Problemi con Vermicomposting: come affrontare i problemi di Vermicompost


Il vermicomposting è la pratica dell'uso di vermi rossi per aiutare ad abbattere gli sprechi alimentari. I vermi possono essere alloggiati in una scatola di cartone, un bidone di plastica o una struttura di legno. I vermi hanno bisogno di biancheria da letto come casa e la scatola deve avere dei fori per il drenaggio e l'aerazione.

Il vermicompost Earthworm è il prodotto naturale prodotto dai vermi da giardino. Chiamato anche getti, è ricco di sostanze nutritive e fornisce cibo eccellente per le vostre piante. Scopri come affrontare i problemi di vermicompost per garantire vermi sani e abbattere rapidamente i rifiuti.

Come gestire i problemi di Vermicompost

I vassoi sono facili da realizzare, ma alcuni problemi di vermicomposting sorgono come risultato diretto di un cestino costruito in modo errato. Ad esempio, se non ci sono abbastanza fori, l'interno sarà troppo umido e gli avanzi di cibo marciranno. Anche il drenaggio sarà inadeguato e i vermi potrebbero annegare.

La scelta del letto è importante anche per evitare problemi con il delicato equilibrio ambientale. Ci deve essere una leggera umidità e un livello di pH moderato. La carta e le lenzuola sciolte, come il cartone triturato, tendono ad asciugarsi troppo velocemente. La torba ha un basso livello di pH che non è buono per la salute dei vermi.

Il vermicomposting per lombrichi da esterno si basa sulla capacità dei vermi di spostarsi in luoghi adatti. Il vermicomposting containerizzato si basa su di te per fornire l'habitat ideale.

Problemi di Vermicomposting

Fare attenzione a posizionare il cestino dei vermi dove è abbastanza caldo. La temperatura ottimale è compresa tra 50 e 80 gradi Fahrenheit (da 10 a 26 C.).

Tagliare gli scarti di cibo in piccoli pezzi che i vermi possono abbattere rapidamente e facilmente. Questo previene pezzi di muffa nel compost. I vermi possono consumare la maggior parte degli avanzi di cibo che tu o io potremmo digerire, ma evitare prodotti grassi, maleodoranti e animali. Questi tipi di alimenti possono far sì che i tuoi getti abbiano un odore marcio o che i vermi non li possano scomporre.

Mantenere i problemi di vermicomposting al minimo seguendo le linee guida sulle caratteristiche del contenitore, del sito, dell'umidità e degli scarti alimentari.

Parassiti in Vermicompost

Vermicompost può occasionalmente avere moscerini o mosche che si aggirano intorno. I moscerini possono provenire da terreni troppo umidi. La soluzione è di tenere il coperchio spento per asciugare il cestino o ridurre l'irrigazione. Puoi anche mescolare i letti supplementari per distribuire l'umidità.

Le mosche sono attratte dal cibo stesso. Pezzi di cibo o cibi eccessivamente grandi che non sono sepolti nella lettiera porteranno un'esca irresistibile alle mosche.

Altri parassiti in vermicompost non sono comuni, ma i contenitori per esterni possono diventare il ritrovo locale per scarafaggi, insetti di semina e altri insetti che distruggono la materia organica. I contenitori di vermi che portano un forte odore sono anche di interesse per i procioni e alcuni altri animali da ripulire.

Getti verme in giardino

Una volta che il cibo si è decomposto in getti, il materiale è adatto per la miscelazione nel terreno del giardino. Rimuovi metà del materiale ridotto e utilizzalo in giardino. Salva l'altra metà come un "antipasto" e mettilo sopra la lettiera fresca e aggiungi altri avanzi di cibo.

I problemi di vermicomposting sono facili da evitare quando si mantiene una temperatura costante, il livello di umidità e si usano i giusti tipi di scarti alimentari.

Articolo Precedente:
Le bacche di sambuco ( Sambucus canadensis ) sono originarie di parti del Nord America e sono viste come foriere di primavera. Le deliziose bacche sono trasformate in conserve, torte, succhi e sciroppi. Le bacche di sambuco sono piante legnose, quindi iniziare il sambuco dalle talee è un metodo semplice e comune per la propagazione di bacche di sambuco.
Raccomandato
Il fico comune, Ficus carica , è un albero temperato originario dell'Asia sud-occidentale e del Mediterraneo. In generale, questo significherebbe che le persone che vivono in climi più freschi non potrebbero coltivare i fichi, giusto? Sbagliato. Incontra il Chicago Hardy fig. Cos'è un fico chic di Chicago? S
Le tonalità del rosa formano una massiccia famiglia di colori che va dal magenta ultra vivido al più pallido dei baby rosa. I rosa freddi hanno un tocco blu mentre i rosa caldi si piegano leggermente verso il giallo. A seconda della tonalità di rosa che usi, questo colore può dare audacia o morbidezza al design del giardino rosa. Im
Dovresti pacciare le piante in autunno? La risposta breve è: sì! La pacciamatura intorno alle piante in autunno ha tutti i tipi di benefici, dalla prevenzione dell'erosione del suolo alla soppressione delle infestanti alla protezione delle piante dalla perdita di umidità e dai cambiamenti di temperatura. C
La fata foxglove è nel genere Erinus . Cos'è la fata digitale? È una dolce pianta alpina originaria dell'Europa centrale e meridionale che aggiunge fascino al giardino roccioso o al giardino perenne. La pianta è adattabile a pieno sole o all'ombra parziale e la cura della fata digitale è una brezza che la rende una pianta versatile e facile per il paesaggio. Con
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Ho coltivato ravanelli ancora più a lungo di quanto non abbia coltivato le rose; facevano parte del mio primo giardino nella fattoria in cui sono cresciuto. Il mio ravanello preferito da coltivare è uno che è rosso in alto e un po 'bianco in basso; a Burpee Seeds sono conosciuti come gli Sparkler. A
La prima volta che qualcuno vede un albero di jacaranda ( Jacaranda mimosifolia ), potrebbe pensare di aver visto qualcosa di una fiaba. Questo albero adorabile spesso si estende per la larghezza di un cortile anteriore ed è ricoperto da splendide fioriture color lavanda viola ogni primavera. Continua a leggere per imparare come coltivare un albero di jacaranda se hai l'ambiente giusto.