Propagazione della pianta di Pitaya: coltivazione di una nuova pianta da frutto del drago


Se stai cercando un frutto assolutamente unico e bello da coltivare, prova a propagare un frutto del drago. Il frutto del drago, o pitaya ( Hylocereus undatus ), è il nome sia del cactus che del frutto che porta. Originaria dell'America centrale, la propagazione delle piante di pitaya avviene anche in tutte le regioni tropicali e subtropicali della Cina, Israele, Vietnam, Malesia, Thailandia e Nicaragua. Interessato a coltivare un nuovo frutto di drago proprio? Continua a leggere per scoprire come propagare Pitaya.

Dragon Fruit Information

Pitaya è comunemente chiamato drago di frutta in inglese ed è un riflesso del suo nome cinese che letteralmente significa "frutto del drago di fuoco". Viene anche chiamato pitahaya, cereo notturno e pera fragola, tra le altre nomenclature.

Il frutto del drago è un cactus rampicante epipitico perenne con steli verdi articolati e carnosi composti da tre ali cornute smerlate. A seconda della varietà, ogni ala ha da una a tre spine corte.

Sia il frutto che i fiori sono commestibili, sebbene generalmente si mangi solo il frutto. Come indica il nome "fioritura notturna del cero", la pitaya fiorisce solo di notte, aprendosi la sera e durando fino a metà mattina del giorno successivo, giusto il tempo necessario per essere impollinata dalle tarme notturne. I fiori sono altamente aromatici, a forma di campana e di colore verde-giallastro e sono lunghi circa un piede e 9 pollici (30 cm di lunghezza per 23 cm di larghezza) trasversali. Il frutto risultante viene prodotto in estate.

Informazioni su Dragon Fruit Propagation

Prima di coltivare una nuova pianta da frutto del drago, è importante sapere alcune cose sulle sue esigenze. Dragon fruit è un cactus rampicante che richiederà un certo tipo di supporto per crescere.

Sebbene il pitaya sia una pianta tropicale o subtropicale e abbia bisogno di calore e sole, è meglio situare la nuova pianta in un'area asciutta con il sole parziale.

Pitaya non ama il freddo e, in effetti, può sopravvivere solo per brevi periodi di temperature gelide e gelo. Ma se vivi in ​​un clima più fresco o in un appartamento senza accesso a un giardino, non preoccuparti, la propagazione delle piante pitaya è ancora possibile. Le piante da frutto del drago si adattano bene alla crescita del contenitore, e la bellezza di propagare un frutto del drago in una pentola è la capacità di spostarlo e di svernare all'interno della pianta.

Come propagare Pitaya

La propagazione del frutto del drago avviene da seme o da talee. La propagazione da seme è meno affidabile e richiederà pazienza, dal momento che il tempo dalla propagazione alla produzione di frutta può richiedere fino a 7 anni. La propagazione è più comunemente realizzata mediante l'uso di talee.

Per propagare talee di gambo, ottenere un segmento di stelo da 6 a 15 pollici (12-38 cm). Fai un taglio inclinato alla base del gambo e trattalo con un fungicida. Lasciare asciugare il segmento dello stelo trattato per 7-8 giorni in un'area asciutta e ombreggiata. Dopo questo tempo, immergere il taglio in un ormone della radice e quindi piantare direttamente in giardino o in un terreno ben drenante in un contenitore. Le talee crescono rapidamente e possono produrre frutta 6-9 mesi dalla propagazione.

Se preferisci tentare la fortuna propagandoti dal seme, taglia a metà un frutto del drago e raccogli i semi. Separare la polpa dai semi in un secchio d'acqua. Mettere i semi su un tovagliolo di carta umido per asciugare durante la notte.

Il giorno dopo, riempire un vassoio con un mix iniziale di semi ben drenanti. Cospargere i semi sulla superficie del terreno e coprirli leggermente con una spolverata di media appena a malapena coprendoli. Inumidire con un flacone spray e coprire con pellicola trasparente. Mantenere il terreno umido La germinazione dovrebbe avvenire in 15-30 giorni.

Quando i semi sono germogliati, rimuovere la pellicola e trapiantarli in vasi più grandi.

Articolo Precedente:
I gerani zonali sono i preferiti da lungo tempo in giardino. La loro facile cura, il lungo periodo di fioritura e il basso fabbisogno idrico li rendono estremamente versatili in bordi, scatole per finestre, cesti sospesi, contenitori o come piante da aiuola. La maggior parte dei giardinieri conoscono bene l'ampia gamma di colori di fioritura dei gerani zonali
Raccomandato
La pianta di bacche di goji è una grande aggiunta al giardino. Resistente nelle zone da 3 a 10 USDA, questo grande arbusto ramificato produce bacche rosse brillanti che sono sia gustose che propagandate in questi giorni come superalimento. Ma come si ottengono più piante di bacche di goji? Continua a leggere per saperne di più su come propagare una pianta di bacche di goji. P
Dicendo di essere ciò che Maria ha messo su quando ha dato alla luce Gesù, il letto della signora è anche chiamato caglio della nostra donna. Mentre non ci sono prove che il letto della signora fosse nella mangiatoia con Maria, Giuseppe e Gesù quella notte, è originario dell'Europa, del Medio Oriente e dell'Asia. A c
Cosa sono le trecce della signora spiranthes? Dove posso trovare informazioni sulle trecce da donna più annuendo? Sei arrivato nel posto giusto. Continuate a leggere per scoprire le trecce che crescono annuendo nel giardino. Info delle trecce della donna che annuisce Conosciuto anche come spiranthes annuendo, l'orchidea delle trecce della signora ( Spiranthes cernua ) cresce spontaneamente in gran parte delle parti centrali e orientali degli Stati Uniti e del Canada, fino all'estremo ovest del Texas.
L'Anthurium è molto apprezzato per le sue fioriture cerose, a forma di cuore, di rosso vivo, salmone, rosa o bianco. Sebbene sia quasi sempre coltivata come pianta da interno, i giardinieri nei climi caldi delle zone da USD a 10 a 12 possono coltivare piante di anturio all'aperto. Nonostante l'aspetto esotico, l'anthurium ha una manutenzione sorprendentemente bassa.
Le erbe sono una delle piante più facili da coltivare e forniscono agli impollinatori un posto dove cenare mentre allietano le nostre cene. Piante ornamentali di origano portano tutti questi attributi in tavola così come la bellezza unica e la forma finale divertente. Il sapore non è forte come la varietà culinaria, ma ha un aspetto ineguagliato nelle sue brattee colorate che si sviluppano in una miriade di tonalità pastello. Cos
La potatura è una parte naturale della manutenzione del giardinaggio. Per la maggior parte dei lavori di potatura utilizzerai i due principali tipi di tagli di potatura: tagli di intestazione e tagli di assottigliamento. Impariamo di più su come dirigere i rami delle piante in questo articolo. Cosa sono i tagli di intestazione nella potatura?