Semi di prezzemolo in crescita - Impara come coltivare il prezzemolo dal seme


Il prezzemolo è più di un contorno friabile. Si sposa bene con la maggior parte degli alimenti, è ricco di vitamine A e C ed è una fonte significativa di calcio e ferro - tutti elementi che ne fanno un must nel giardino delle erbe. La maggior parte di noi compra le nostre erbe, ma il prezzemolo può essere coltivato dai semi? Se è così, come fai a coltivare il prezzemolo dai semi? Impariamo di più.

Il prezzemolo può essere coltivato dai semi?

Il prezzemolo è una biennale che viene coltivata principalmente come annuale. È adatto alle zone USDA 5-9 ed è disponibile sia in foglie ricce che in foglie di prezzemolo a foglia piatta. Ma sto divagando dalla domanda, questa erba può essere coltivata per seme? Sì, il prezzemolo può essere coltivato da seme. Potresti aver bisogno di mettere un po 'di pazienza. Il prezzemolo richiede sei settimane enormi per germogliare!

Come far crescere il prezzemolo dal seme

Il prezzemolo, come la maggior parte delle erbe, fa meglio in una zona soleggiata con almeno sei-otto ore di sole al giorno. La crescita del seme di prezzemolo deve essere effettuata in un terreno ben drenante che sia abbastanza ricco di materia organica con un pH compreso tra 6, 0 e 7, 0. La crescita del seme di prezzemolo è un processo facile, ma come detto, richiede un po 'di pazienza.

La germinazione è molto lenta, ma se si immerge il seme per una notte in acqua, il tasso di germinazione aumenta. Piantare semi di prezzemolo in primavera dopo che tutti i pericoli del gelo sono passati per la vostra zona o avviare i semi in casa nel tardo inverno, da sei a otto settimane prima dell'ultima data di gelo.

Coprire i semi con terreno da 1/8 a ¼ di pollice e 4-6 pollici di distanza a parte a 12-18 pollici di distanza. Segna le file poiché la germinazione è così lenta. I crescenti semi di prezzemolo assomigliano a sottili fili d'erba. Diluire le piantine (o trapianti) quando sono alte 2-3 pollici, distanziate di 10-12 pollici l'una dall'altra.

Mantenere le piante costantemente umide mentre continuano a crescere, irrigando una volta alla settimana. Per aiutare a trattenere l'umidità e ritardare la crescita delle piante infestanti, pacciame intorno alle piante. Fertilizzare le piante una o due volte durante la loro stagione di crescita con un fertilizzante 5-10-5 nella quantità di 3 once per 10 piedi di fila. Se il prezzemolo viene coltivato in un contenitore, utilizzare un fertilizzante liquido a ½ resistenza raccomandata ogni tre o quattro settimane.

I tuoi semi di prezzemolo in crescita dovrebbero essere pronti per la raccolta non appena sono alti pochi centimetri e crescono vigorosamente. Basta tagliare gli steli esterni dalla pianta e continuerà a crescere per tutta la stagione.

Alla fine del suo ciclo di crescita, la pianta produrrà un baccello di semi, durante il quale è possibile raccogliere i semi di prezzemolo. Tieni presente che il prezzemolo incrocia con altre varietà di prezzemolo, tuttavia. Hai bisogno di almeno un miglio tra le varietà per ottenere semi affidabili. Lascia che i semi maturino e si asciughino sulle piante prima di raccoglierli. Possono essere conservati in un'area fresca e asciutta per un massimo di due o tre anni e mantenere la loro vitalità.

Articolo Precedente:
La curcuma longa è un organismo triploide sterile che si è evoluto attraverso la selezione naturale e la propagazione. Parente di zenzero e condividendo condizioni di crescita simili, è un ibrido della curcuma selvatica trovata nell'Asia meridionale, dove l'India è il principale produttore di piante di curcuma in crescita per il commercio. La
Raccomandato
Gli esseri umani, essendo ciò che siamo, tendono ad apprezzare risultati istantanei o quasi istantanei. Ecco perché è così difficile aspettare che le temperature primaverili si siano scaldate abbastanza da permettere ai fiori di decorare il paesaggio. C'è un modo semplice per ottenere fiori, come i tulipani, nella tua casa prima che possano apparire all'aperto. Cre
Se pianti un giardino di erbe, usa assolutamente! Le erbe sono destinate ad essere tagliate; altrimenti, diventano gangly o legnosi. Il prezzemolo non fa eccezione e se non lo si pota, si finisce con piante di prezzemolo leggy. Quindi, cosa puoi fare riguardo alle piante di prezzemolo cresciuto troppo o troppo lunghe
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) La pianta di papavero islandese ( Papaver nudicaule ) offre fiori vistosi in tarda primavera e all'inizio dell'estate. Coltivare i papaveri d'Islanda nel letto di primavera è un ottimo modo per aggiungere foglie delicate e fiori duraturi nella zona.
Che cosa sono i nematicidi e che cosa devi sapere sull'uso dei nematicidi nei giardini? In termini semplici, i nematicidi sono sostanze chimiche utilizzate per uccidere i nematodi: piccoli vermi parassiti che vivono nell'acqua o nel suolo. Sebbene le creature filiformi siano microscopiche, possono causare gravi danni quando si nutrono di tessuto vegetale o radici
La magnolia del sud ( Magnolia grandiflora ) è un magnifico albero coltivato per le foglie verdi lucide e gli splendidi fiori bianchi. Straordinariamente flessibile per una magnifica fioritura ornamentale, la magnolia meridionale prospera non solo nel Sud, ma anche nel Pacifico nord-occidentale. Se stai pensando di piantare un albero di magnolia meridionale, ti consigliamo di leggere sugli alberi e le loro esigenze culturali.
La felce di Staghorn ( Platycerium spp.) È una pianta dal particolare impatto visivo, chiamata apposta per le impressionanti fronde che hanno una sorprendente somiglianza con le corna degli alci. Non a caso, la pianta è anche conosciuta come felce elkhorn. Le felci staghorn devono essere pulite? Poiché le fronde sono così grandi, non è raro trovare un sottile strato di polvere su una felce staghorn. Lav