Nessun fiore sugli alberi di guava: perché non fiorisce la mia guava?


Il dolce nettare della pianta di guava è un particolare tipo di ricompensa per un lavoro ben fatto in giardino, ma senza i suoi fiori larghi un centimetro, la fruttificazione non accadrà mai. Quando il tuo guava non fiorisce, può essere uno sviluppo frustrante - e talvolta persino allarmante - ma non fiori su un guava non sempre danno problemi.

Perché la mia Guava non fiorirà?

Come con molte piante, le guaiave aspettano di fiorire fino a quando non scoprono che le condizioni sono giuste affinché la loro progenie si sviluppi e abbia successo. Altrimenti, perché sprecare lo sforzo che serve a produrre semi? Nessun fiore sulla guava indica di solito un problema ambientale, piuttosto che un parassita o una malattia, ma non hai ancora fiori sulla guava! Ecco alcuni fattori comuni da considerare:

Età della pianta Le piante da frutto hanno bisogno di diversi anni per maturare prima che possano sopportare. Per le guaiave, ciò significa un'attesa di tre o quattro anni dalla semina al primo raccolto. Se la tua pianta è più giovane di questa, o non sai quando è stata piantata, e sembra in buona salute, è abbastanza sicuro presumere che sia troppo giovane per fiorire.

Irrigazione eccessiva In molte parti del mondo, la guava è considerata una pianta erbacea, spesso vista crescere nei fossati e in altre aree incolte. Gran parte del suo successo è dovuto alla sua capacità di tollerare condizioni molto secche. Per questo motivo, la guava non è un grande fan di essere eccessivamente bagnata. In effetti, le inondazioni possono indurre la perdita di fusto delle foglie e persino la morte degli alberi, tutte cose che interferiscono con la fioritura e aumentano lo stress sulla pianta. Mantieni il tuo guava sul lato asciutto.

Tempi stagionali . Se stai aspettando con ansia fioriture perché leggi da qualche parte che i guaiai fioriscono in primavera e puoi raccogliere i frutti in autunno, questa potrebbe essere la radice del tuo problema. Le molte varietà di guava fioriscono e danno frutti in diversi periodi dell'anno, quindi la tua pianta potrebbe letteralmente non fiorire nella stagione in cui ti è stato detto che dovrebbe.

Esposizione al sole Le guaiave che vivono la bella vita possono rifiutarsi di sbocciare perché mancano di un ingrediente vitale che tutte le guaiave in fiore richiedono: la luce ultravioletta. Le guaiave sono molto luminose, la luce diretta del sole, ma se la tua pianta è all'interno, non spostarla in una finestra o lasciarla fuori tutto in una volta. Acclimatarlo lentamente in condizioni più luminose, lasciandolo prima in un posto all'ombra per qualche ora alla volta, gradualmente lavorando fino a qualche ora al sole e infine, a tempo pieno al sole. In alternativa, puoi esaminare i kit di illuminazione per impianti a spettro completo per dare al tuo impianto tutti gli strumenti necessari per riuscire all'interno.

Legatura della radice Le guaiave sono un gruppo vario, che cresce in una varietà di dimensioni e forme. Alcuni sono adatti a vasi di grandi dimensioni, ma molti non lo sono e dovrebbero essere piantati nel terreno. Se il tuo guava è in una pentola più piccola di cinque litri, è il momento di rinvasarlo. Le guaiave tendono a formare sistemi di radici molto grandi e tentacolari e fioriscono più prontamente quando possono davvero espandersi oltre i loro stessi baldacchini.

Articolo Precedente:
Le piante di Verbena sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni. Mentre alcuni hanno uno schema di crescita verticale, ce ne sono diversi che rimangono molto brevi e si diffondono rapidamente strisciando lungo il terreno. Queste varietà sono ottime per il groundcover e riempiranno uno spazio vuoto molto velocemente con fogliame delicato e basso e fiori luminosi.
Raccomandato
Poche piante possono competere con i vistosi fiori degli arbusti di oleandro ( Nerium oleander ). Queste piante sono adattabili a una varietà di terreni, e prosperano in calore e sole pieno pur essendo tolleranti alla siccità. Sebbene gli arbusti vengano solitamente coltivati ​​nelle zone più calde delle zone di resistenza USDA, spesso si comportano sorprendentemente bene un po 'al di fuori di questa zona di comfort. Conti
La crescita dei cocomeri nei contenitori è un modo eccellente per un giardiniere con uno spazio limitato per coltivare questi frutti rinfrescanti. Sia che tu stia facendo giardinaggio in balcone o stai semplicemente cercando un modo migliore per usare lo spazio limitato che hai, i cocomeri contenitore sono possibili e divertenti.
Se si verificano danni ai tuoi alberi e vedi che le foglie stanno diventando marroni o gli aghi cadono dagli alberi di pino nel tuo giardino, potresti avere qualcosa chiamato bagworms. Se questo è il caso, probabilmente ti starai chiedendo il controllo del bagworm. Continua a leggere per saperne di più su come sbarazzarsi dei bagworms.
Uno squash preferito di siciliani, cucuzza squash, che significa 'super long squash', sta guadagnando una certa popolarità in Nord America. Mai sentito parlare delle piante di zucca cucuzza? Continua a leggere per scoprire che cos'è un cucuzza e altre informazioni sulla coltivazione della zucca italiana.
Non tutte le bacche che mangi crescono naturalmente sul pianeta. Alcuni, compresi i boysenberry, sono stati creati dai coltivatori, ma ciò non significa che non sia necessario mantenerli. Se vuoi far crescere i boysenberry, dovrai eseguire una potatura regolare per i ragazzi. Per suggerimenti su come tagliare i boysenberry, continua a leggere.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Un ottimo modo per eliminare i parassiti del giardino nel terreno, così come le erbe infestanti, è utilizzando tecniche di giardinaggio a temperatura del suolo, noto anche come solarizzazione. Questo metodo unico utilizza l'energia termica del sole per ridurre gli effetti delle malattie del suolo, dei parassiti e di altri problemi del suolo.