Neem Oil And Ladybugs: Neem Oil Nocivo alle coccinelle nei giardini


Con il giardinaggio organico e chimico gratuito una tendenza così grande in questi giorni, l'olio di Neem sembra essere la soluzione perfetta per tutto ciò che potrebbe andare storto in giardino. L'olio di Neem respinge e uccide molti parassiti del giardino come:

  • acari
  • afidi
  • whiteflies
  • lumache
  • slugs
  • nematodi
  • cocciniglie
  • Vermi cavolo
  • gnats
  • scarafaggi
  • mosche
  • termiti
  • Mosquitos
  • Scala

È anche usato come fungicida e aiuta a combattere i virus delle piante e gli agenti patogeni. Quindi potresti star pensando: sembra troppo bello per essere vero e che dire dei nostri utili insetti, come le coccinelle nei giardini?

Neem Oil Nocivo alle Coccinelle in giardino?

Sull'etichetta di qualsiasi prodotto a base di olio di Neem, vanta prodotti organici e non tossici o sicuri per l'uomo, gli uccelli e gli animali. Nella stampa fine, l'etichetta di solito dice anche non tossico per le piante e insetti utili come vespe predatrici, api domestiche, lombrichi, ragni, coccinelle, farfalle e altri insetti buoni - anche che l'olio di Neem è sicuro da usare su frutta e verdura.

Com'è possibile che l'olio di Neem sembra differenziare tra bug cattivi e bug buoni? Bene, non è così. L'olio di neem può soffocare eventuali insetti molli del corpo al contatto, compresi bruchi e larve di alcuni dei nostri utili insetti. Qualsiasi olio spruzzato direttamente su qualsiasi insetto può soffocare e soffocare.

Tuttavia, l'olio di Neem funziona principalmente spruzzato sulle foglie delle piante, quindi gli insetti che mangiano queste foglie vengono respinti dal sapore amaro o uccisi ingerendo le foglie trattate. Gli insetti benefici, come le coccinelle nei giardini, non mangiano le foglie delle piante in modo da non essere danneggiate. Piantare mangiando parassiti, come acari e afidi, ingerire l'olio di Neem e morire.

Olio di Neem e Coccinelle

L'olio di Neem è prodotto dai semi dell'albero Neem, originario dell'India. Quando viene spruzzato su piante da giardino, non lascia residui duraturi perché lava via con la pioggia e viene scomposto dai raggi ultravioletti. L'olio di Neem, se utilizzato correttamente, svolge rapidamente il suo lavoro senza lasciare effetti dannosi duraturi sull'ambiente o sui nostri amici benefici.

L'olio di Neem concentrato deve essere sempre miscelato con acqua esattamente come indicato nelle istruzioni. Un concentrato troppo alto può danneggiare le api . Per ottenere i migliori risultati, spruzzare l'olio di Neem alla sera quando gli insetti utili sono meno attivi, ma i parassiti degli insetti continuano a nutrirsi. Puoi anche spruzzare di mattina presto. Mezzogiorno, quando le farfalle, le api e le coccinelle sono molto attive, non è un buon momento per applicare l'olio di Neem. Non spruzzare mai olio di Neem direttamente su insetti utili.

Articolo Precedente:
L'albero di tulipano ( Liriodendron tulipifera ) è un albero ornamentale con un tronco dritto e alto e foglie a forma di tulipano. Nei cortili cresce fino a 80 piedi (24 m.) Di altezza e 40 piedi (12 m.) Di larghezza. Se hai un tulipano sulla tua proprietà, puoi propagarne di più. La propagazione degli alberi di tulipano viene effettuata con talee di tulipano o coltivando i tulipani dai semi. C
Raccomandato
È inevitabile che i problemi saltino in giardino ogni tanto e le rutabagas non facciano eccezione. Per alleviare la maggior parte dei problemi delle piante di rutabaga, aiuta a familiarizzare con i parassiti o le malattie più comuni che colpiscono queste piante. Evitare problemi con la pianta di Rutabaga Le Rutabagas ( Brassica napobassica ) sono membri della famiglia delle Crucifere o della senape.
Anche se non te ne rendi conto, probabilmente hai sentito parlare di pasticcio tardivo delle patate. Che cosa è la pasticca in ritardo della patata - solo una delle malattie storicamente più devastanti del 1800. Forse lo saprai meglio della carestia patata irlandese degli anni '40 del secolo scorso, che portò alla morte di oltre un milione di persone e all'esodo di massa di coloro che sopravvissero. L
Sei fortunato se sei interessato alla coltivazione di erbe nella zona 9, poiché le condizioni di crescita sono quasi perfette per quasi tutti i tipi di erbe. Ti chiedi quali erbe crescono nella zona 9? Continua a leggere per scoprire alcune grandi scelte. Erbe per Zona 9 Le erbe prosperano a temperature calde e almeno quattro ore di luce solare intensa al giorno.
Le prugne sono un'aggiunta deliziosa a qualsiasi giardino di casa. La crescita dei susini non è solo gratificante, ma anche estremamente gustosa. Le prugne sono freschissime ma fanno anche una marmellata o una gelatina meravigliosa. Continua a leggere per ulteriori informazioni su come far crescere un susino nel tuo giardino.
I calibrachoa sono spettacolari piccole piante i cui fiori assomigliano a piccole petunie. Le piante possono sopravvivere durante tutto l'anno nelle zone di impianto USDA dalle 9 alle 11, ma in altre regioni vengono trattate come annuali. I giardinieri innamorati di queste piante finali potrebbero chiedersi come radicare le talee di Calibrachoa o quali altri metodi di propagazione sono utili
Le rose rampicanti sono aggiunte favolose a quasi tutti i giardini. Ricordando il classico look "garden cottage", queste rose possono essere addestrate per arrampicarsi su tralicci, recinzioni e muri. Possono creare un look davvero spettacolare. Ma possono crescere nella zona 9? Continua a leggere per saperne di più sulla coltivazione delle rose rampicanti nei giardini della zona 9 e sulla scelta delle rose rampicanti popolari della zona 9.