Informazioni per il giardino di pacciame: puoi coltivare le piante in pacciame


Il pacciame è il migliore amico di un giardiniere. Conserva l'umidità del suolo, protegge le radici in inverno e sopprime la crescita delle erbe infestanti - e sembra più bello del terreno nudo. Come si decompone, pacciame migliora la consistenza del terreno e aggiunge preziose sostanze nutritive. Detto questo, puoi coltivare le piante in pacciame da solo? Continuate a leggere per saperne di più.

Usando il pacciame al posto del suolo

La maggior parte dei giardinieri preferisce piantare nel terreno e spargere qualche centimetro di pacciame in cima al terreno - attorno alla pianta ma non coprendola. Come regola generale, i giardinieri più esperti non sono pazzi per l'idea di piantare in pacciame, o di usare pacciamatura al posto del terreno. Se vuoi sperimentare il giardinaggio con pacciamatura, può valere la pena provarlo, ma inizia in piccolo nel caso in cui l'esperimento non funzioni.

Potresti essere in grado di piantare annualmente, come petunie, begonie o calendule, direttamente in pacciame. Gli annuali vivono solo una singola stagione di crescita, quindi non devi preoccuparti di mantenere la pianta per la sua lunga durata. Tuttavia, le piante richiedono acqua frequentemente, poiché l'umidità drena rapidamente attraverso il pacciame. Senza la stabilità fornita dal suolo, le piante potrebbero non sopravvivere a una lunga stagione di fioritura. Inoltre, le piante non sono in grado di trarre importanti nutrienti dal terreno.

Le piante perenni avranno probabilmente un tempo più difficile sopravvivere solo nei giardini di pacciame. Se decidi di fare un tentativo, ricorda che l'acqua è fondamentale perché non c'è terreno per trattenere l'umidità. Controlla spesso le piante, specialmente durante il clima caldo e secco.

È probabile che tu abbia difficoltà a piantare semi in pacciame, ma ancora una volta, vale la pena provarci e potresti scoprire che la tecnica funziona davvero! Le probabilità di successo sono migliori se il pacciame è suddiviso come compost bene. Il pacciame grossolano non fornisce molto supporto alle piantine - se germinano affatto.

Se decidi di provare a piantare in pacciame, avrai bisogno di almeno 8 pollici. Questo può rendere costoso il giardinaggio del pacciame se non si dispone di una fonte pronta.

Articolo Precedente:
Le piante vegetali composte sono piante che possono aiutarsi a vicenda quando piantate l'una vicino all'altra. La creazione di un orto compagno ti permetterà di approfittare di queste relazioni utili e benefiche. Ragioni di piantare compagni La semina di un compagno vegetale ha senso per alcuni motivi: Innanzitutto, molte piante da compagnia sono già cose che faresti crescere nel tuo giardino.
Raccomandato
La siccità è una delle maggiori preoccupazioni per i giardinieri in gran parte del paese. Tuttavia, è molto possibile coltivare un meraviglioso giardino con acqua. È possibile trovare piante resistenti alla siccità per quasi tutte le situazioni, comprese le piante di copertura del terreno che amano il calore e le coperture del terreno resistenti alla siccità. Cont
Il problema con l'uso di nomi di piante comuni invece dei nomi latini che distorcono la lingua che gli scienziati assegnano è che le piante dall'aspetto simile spesso finiscono con nomi simili. Ad esempio, il nome "cespuglio di palle di neve" può riferirsi a un viburno o un'ortensia.
Il bluegrass del Kentucky, un'erba fresca, è una specie originaria dell'Europa, dell'Asia, dell'Algeria e del Marocco. Tuttavia, anche se questa specie non è originaria degli Stati Uniti, è coltivata in tutta la costa orientale e può anche essere coltivata ad ovest con l'irrigazione. In
Puoi coltivare un'orchidea dal seme? La coltivazione di orchidee da seme viene solitamente effettuata nell'ambiente altamente controllato di un laboratorio. Piantare semi di orchidea a casa è difficile, ma è possibile se hai un sacco di tempo e pazienza. Tieni presente che, anche se hai successo nella germinazione dei semi di orchidea, ci vogliono un mese o due prima che si sviluppino le prime minuscole foglie e potrebbero volerci anni prima che tu possa vedere la prima fioritura.
Crescere alberi nella zona 5 non è troppo difficile. Un sacco di alberi crescerà senza problemi, e anche se ti attacchi ad alberi nativi, le tue opzioni saranno piuttosto ampie. Ecco una lista di alcuni degli alberi più interessanti per i paesaggi della zona 5. Alberi in crescita nella zona 5 Dato che ci sono un certo numero di alberi che possono essere facilmente coltivati ​​nei giardini della zona 5, ecco alcuni dei tipi più comunemente piantati: Crabapple - Mentre non si può ottenere il frutto più gustoso da loro, gli alberi di melo hanno una manutenzione molto bassa e possono essere visivam
Di Mary Dyer, Maestro naturalista e maestro giardiniere Conosciuto anche come windflower, le piante di anemone di legno ( Anemone quinquefolia ) sono fiori selvatici a crescita bassa che producono fioriture delicate e cerate che si ergono sopra un fogliame verde attraente e brillante in primavera ed estate