Ulteriori informazioni su Iris Leaf Spot


Di Nikki Tilley
(Autore del giardino Bulb-o-licious)

La macchia d'iride è la malattia più comune che colpisce le piante dell'iride. Il controllo di questa malattia della foglia d'iride comporta pratiche di gestione culturale specifiche che riducono la produzione e la diffusione delle spore. Le condizioni umide e umide rendono l'ambiente ideale per le foglie fungine. Le piante di Iris e l'area circostante possono essere trattate, tuttavia, per rendere le condizioni meno favorevoli per il fungo.

Iris Leaf Disease

Una delle malattie più comuni che colpiscono le iridi è il punto foglia fungino. Foglie di iris sviluppano piccole macchie marroni. Queste macchie possono ingrandirsi abbastanza rapidamente, diventando grigie e sviluppando bordi bruno-rossastro. Alla fine, le foglie moriranno.

Le condizioni umide e umide sono favorevoli a questa infezione fungina. La macchiatura delle foglie è più comune durante le condizioni di bagnato, poiché la pioggia o l'acqua spruzzata sulle foglie può diffondere le spore.

Mentre l'infezione del punto fogliare dell'iride generalmente colpisce le foglie, occasionalmente interesserà anche i gambi e le gemme. Se non vengono curate, le piante indebolite e i rizomi sotterranei possono morire.

Trattamento per spot foglia fungino della pianta dell'iride

Poiché il fungo può svernare nel materiale vegetale infetto, si consiglia di rimuovere e distruggere tutto il fogliame malato in autunno. Questo dovrebbe ridurre significativamente il numero di spore sopravvissute in primavera.

L'applicazione di fungicidi può anche aiutare a rimuovere il materiale vegetale infetto. Infezioni gravi possono richiedere da quattro a sei trattamenti spray fungicidi. Possono essere applicati in primavera alle nuove piante quando raggiungono circa 6 pollici di altezza, ripetendo ogni sette a 10 giorni. Aggiungere ¼ di cucchiaino di detersivo per piatti per gallone di spray dovrebbe aiutare il fungicida ad attaccarsi alle foglie dell'iride.

Inoltre, tieni presente che i fungicidi da contatto si lavano facilmente sotto la pioggia. I tipi sistemici, tuttavia, dovrebbero rimanere attivi per almeno una settimana o due prima di riapplicare.

Articolo Precedente:
Probabilmente non troverai gelsi presso i droghieri (forse al mercato degli agricoltori) a causa della loro breve durata. Ma se vivi nelle zone USDA 5-9, puoi goderti il ​​tuo raccolto di gelso. La domanda è quando scegliere i gelsi? Questo porta a una domanda di follow-up su come scegliere i gelsi? Con
Raccomandato
Gli alberi di nano rosso buckeye sono davvero più simili a cespugli, ma non importa come lo descrivono, questa è una bella forma compatta dell'albero buckeye che produce le stesse foglie interessanti e le punte verticali dei fiori primaverili. Piantare e prendersi cura di questi arbusti non è difficile e può aggiungere una grande ancora al tuo giardino. Hu
I Lantana sono incredibilmente affidabili e bellissimi membri del paesaggio, ma a volte semplicemente non fioriscono. I delicati fiori a grappolo di lantana attraggono allo stesso modo farfalle e passanti, ma quando questi cespugli robusti e affidabili sono più frizzanti che frizzanti, puoi iniziare a cercare modi per far fiorire la lantana.
Le hostas sono diventate estremamente popolari negli ultimi anni, con buone ragioni. I giardinieri amano le hostas per il loro fogliame colorato, la versatilità, la durezza, le facili abitudini di crescita e la capacità di crescere e prosperare senza la luce del sole. Le piante che crescono bene con Hosta Una volta che hai deciso che gli hostas sono la migliore pianta per quel giardino ombreggiato, è tempo di pensare ai migliori compagni di piante hosta. A
Probabilmente la maggior parte dei giardinieri che hanno familiarità con yucca li considerano piante del deserto. Tuttavia, con 40-50 specie diverse tra cui scegliere, queste rosette che formano arbusti per i piccoli alberi hanno una notevole tolleranza al freddo in alcune specie. Ciò significa che la crescita della yucca nella zona 6 non è solo un sogno irrealizzabile, ma in realtà una realtà. Cer
Il saggio di Gerusalemme è un arbusto originario del Medio Oriente che produce deliziosi fiori gialli anche in condizioni di siccità e di terreno molto povero. È una scelta eccellente per climi aridi e siti problematici difficili da piantare. Continua a leggere per saperne di più sulle informazioni sulla salvia di Gerusalemme, come come coltivare la salvia di Gerusalemme e consigli per la cura della salvia di Gerusalemme. In
Le zucche arancioni sono l'icona delle feste americane di Halloween. Ma la festa è in realtà All Hallows Eve, un tempo in cui i fantasmi possono emergere dalle loro tombe e le cose spaventose possono accadere di notte. Questo apre molte più possibilità per le piante per un giardino di Halloween. Qu