Cucina Vermicultura: informazioni su lavello con compostaggio con vermi


Il compostaggio e la riduzione dei rifiuti sono un modo sensato per aiutare l'ambiente e mantenere le discariche prive di rifiuti organici in eccesso. La vermicoltura in cucina ti consente di creare un fertilizzante ricco di sostanze nutritive da getti di vite senza fine che puoi usare nel tuo giardino. Il vermicomposting sotto i lavandini è conveniente, ecologico e non crea confusione.

A proposito di cucina vermicoltura

I vermi sono estremamente sfiziosi e hanno solo bisogno di cibo biologico da mangiare, un letto umido e calore. Il primo passo verso questo sistema di rimozione dei rifiuti facile ed economico è la creazione di contenitori per il compostaggio a vite senza fine per interni. In pochissimo tempo darai da mangiare ai ragazzini i tuoi avanzi di cucina, riducendo gli sprechi e costruendo un emendamento del suolo che è di straordinario beneficio per le tue piante.

Il compostaggio di verme da cucina occupa pochissimo spazio. Le migliori varietà per trasformare gli scarti della cucina in "oro nero" sono i wiggler rossi. Possono mangiare il loro peso corporeo nel cibo ogni giorno e i loro getti sono un fertilizzante ricco per le piante.

Cestini per il compostaggio di vermi per interni

Puoi costruire una piccola scatola di legno o semplicemente usare un cestino di plastica con alcune regolazioni per ospitare i tuoi nuovi compagni di compostaggio.

  • Inizia con una scatola di legno o un cestino di plastica. Puoi anche acquistare un kit, ma è più costoso che usare i materiali a portata di mano. In media, è necessario un piede quadrato di superficie per ogni chilo di materiale raccolto per il compostaggio del lavandino con i vermi.
  • Quindi, prepara i letti per i vermi. A loro piace un'area scura e calda con lenzuola umide e soffici come giornali umidi, paglia o foglie. Allinea il fondo del cestino con 6 pollici del materiale che scegli.
  • Il contenitore perfetto deve avere una profondità di 8-12 pollici per contenere gli avanzi di cibo, i vermi e la lettiera. Se si copre il cestino, assicurarsi che vi siano fori per l'aria per il vermicomposting sotto i lavandini o qualsiasi area appropriata.

Cibo per cucina Worm compostaggio

Ecco alcune cose da sapere quando si alimentano i vermi:

  • Vermi come il loro cibo leggermente rotto o addirittura ammuffito. Gli avanzi di cibo sono più facili da mangiare per i vermi se sono pezzi più piccoli. Tagliare verdure pesanti e frutta in cubetti da un pollice e metterli nel cestino.
  • Gli oggetti leggeri, come la lattuga, sono più facili da usare per i vermi e trasformarsi in getti. Non nutrire latticini, carne o oggetti eccessivamente grassi.
  • Non vuoi un cestino puzzolente, quindi tieni a mente quanto nutri i vermi. L'importo varierà in base al numero di vermi e alle dimensioni del contenitore. Inizia in piccolo con solo una piccola quantità di avanzi di cibo sepolti nella biancheria da letto. Controlla in un giorno o due per vedere se hanno mangiato tutto il cibo. Se lo facessero, è possibile aumentare la quantità, ma attenzione a non sovralimentare o si avrà un pasticcio puzzolente.

Sotto il compostaggio del lavandino con i vermi possono essere necessari alcuni tentativi per ottenere la giusta quantità di cibo per la dimensione dei cestelli e il livello degli scarti alimentari. Nel giro di poche settimane vedrai che gli avanzi di cibo e biancheria da letto sono scomposti e profumati.

Rimuovi i getti e ricomincia il processo con una manciata di vermi. Il ciclo è praticamente indistruttibile finché si mantiene pulito il contenitore, gli scarti di cibo sono piccoli e appropriati e si ha una salutare colonia di alghe rosse.

Articolo Precedente:
Guardi fuori dalla finestra e scopri che il tuo albero preferito è morto all'improvviso. Non sembrava avere alcun problema, quindi ti stai chiedendo: perché il mio albero è improvvisamente morto? Perché il mio albero è morto? Se questa è la tua situazione, continua a leggere per informazioni sui motivi della morte improvvisa dell'albero. Perc
Raccomandato
Nettleleaf goosefoot ( Chenopodium murale ) è un'erbaccia annuale strettamente correlata alla bietola e agli spinaci. Invade i prati e i giardini negli Stati Uniti e, se lasciato ai propri dispositivi, può prendere il sopravvento. Scopri l'identificazione e il controllo di goosefoot nettleleaf in questo articolo.
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District Denver Rose Society Member Ricevo molte e-mail da persone che sono interessate a tutto ciò che riguarda le rose, dalla cura delle rose alle malattie delle rose, dai cibi alla rosa o dai fertilizzanti e persino da come vengono create le varie rose.
Le erbacce fanno parte della vita dei giardinieri e dei proprietari di case di tutto il mondo, ma questo non significa che dobbiamo piacergli. Fuzzy e nocivo, dogfennel è un'erba da non sottovalutare. Se hai questa pianta dei parassiti che si aggira intorno al tuo giardino o che ti spunta dal prato, hai un sacco di opzioni per il controllo.
I crisantemi, o le mamme in breve, sono amati da giardinieri e fioristi per la loro diversità di forme e colori. Ma c'è un altro motivo per cui dovresti piantarli in tutto il tuo giardino: controllo dei parassiti! I crisantemi producono naturalmente una sostanza chimica chiamata piretrina, e grazie ad essa, il controllo dei parassiti dei giardini biologici può essere facile come sparpagliare alcune piante madri. U
Gli alberi di mele sono un'aggiunta eccellente per il paesaggio o l'orto domestico; richiedono poca cura e la maggior parte delle varietà fruttifica prevedibilmente di anno in anno. Ecco perché è doppiamente frustrante quando la maturazione delle mele sviluppa problemi fungini come il flyspeck e la fuliggine. S
Le piante si presentano in molte forme - vining, trellised, topiary, coppiced, bonsai, ecc. L'elenco potrebbe continuare. Ma quali sono le piante standard? Una pianta standard presenta un tronco legnoso ed è più o meno una forma ad albero di una pianta addestrata. Può essere un albero, ma può anche essere un campione più erbaceo che è stato meticolosamente curato per assomigliare ad una singola pianta con gambo. Sono