Come faccio a smaltire Sod: suggerimenti su cosa fare con Remod Sod


Quando si abbellisce, si scava e si muove molto. Sia che tiri fuori la zolla per far posto a un sentiero o un giardino, sia che inizi un nuovo prato da zero, rimane una domanda: cosa fare con l'erba scavata una volta che ce l'hai. Ci sono alcune buone opzioni, nessuna delle quali implica semplicemente buttarla via. Continua a leggere per saperne di più su cosa fare con zolla rimossa.

Come posso smaltire Sod?

Non disporne; mettilo al suo posto. La cosa più facile da fare con la zolla appena scavata è di riutilizzarla. Se è in buone condizioni e hai un'altra area che ha bisogno di erba, puoi semplicemente trasferirla. È importante muoversi rapidamente, preferibilmente entro 36 ore, e mantenere la zolla umida e all'ombra mentre è fuori terra.

Svuota la nuova posizione della vegetazione, mescola un po 'di compost nello strato superficiale e inumidiscilo completamente. Adagiare nuovamente la zolla, le radici e l'acqua.

Se non hai bisogno di nuova zolla ovunque, puoi usarlo come una buona base per le aiuole. Nel punto in cui vuoi che il tuo giardino sia, stendi l'erba della zolla e coprila con parecchi centimetri di terra buona. Puoi piantare il tuo giardino direttamente nel terreno - nel corso del tempo la zolla si abbatterà e fornirà al tuo giardino le sostanze nutritive.

Creare un mucchio di piota di compostaggio

Un altro modo popolare e molto utile per smaltire la zolla è di fare un mucchio di zolle di compostaggio. In una parte del tuo cortile, stendi un pezzo di erba. Impilare altri pezzi di zolla su di esso, tutti a faccia in giù. Bagnare accuratamente ogni pezzo prima di aggiungere il successivo.

Se la vostra zolla è di scarsa qualità e piena di paglia, cospargere un po 'di fertilizzante ricco di azoto o farina di semi di cotone tra gli strati. Puoi impilare i livelli fino a sei piedi.

Una volta che il tuo mucchio di zollette di compostaggio è alto come sarà, copri il tutto in una spessa plastica nera. Appesantisci i bordi del terreno con pietre o blocchi di calcestruzzo. Non vuoi che alcuna luce entri. Lascia che il tuo mucchio di zolle di compost si sieda fino alla primavera successiva e scoprilo. All'interno, dovresti trovare un ricco compost pronto per l'uso.

Articolo Precedente:
Ci sono due tipi di piante conosciute come Nontiscordardime. Uno è un annuale ed è la vera forma e uno è un perenne e più comunemente noto come falso dimenticare-me-no. Entrambi hanno un aspetto molto simile ma si trovano in generi diversi. I Nontiscordardime dovrebbero essere divisi? Questo dipende molto dalla varietà che stai crescendo. Se
Raccomandato
Super pianta o erba invasiva? La pianta della zanzara è stata chiamata entrambe. Quindi cos'è una felce di zanzara? Quanto segue scoprirà alcuni affascinanti fatti di zanzare e lascerà che tu sia il giudice. Cos'è una zanzara? Nativo della California, la pianta delle zanzare di zanzara, i filculoides di Azolla o solo Azolla, è così chiamata per via del suo habitat. Mentr
I giardinieri con un gusto per il cibo piccante dovrebbero provare a coltivare uno dei peperoncini più piccanti, l'habanero. La crescita dei peperoni habanero richiede sole splendente, temperature calde e terreno ben drenato. Questi piccoli peperoni verdi e rossi misurano da 100.000 a 445.000 sulla scala di Scoville, che è un metodo per misurare i livelli di peperone o spezia nei peperoni.
Quando inizi a cercare polli da giardino nel cortile, sembrerà travolgente. Non lasciare che questo ti fermi. Allevare polli nel tuo giardino è facile e divertente. Questo articolo ti aiuterà a iniziare a tenere il pollo per i principianti. Prima di ottenere polli da giardino cortile Controlla l'ordinanza della tua città per scoprire quanti polli da giardino in giardino sei autorizzato a mantenere. Al
I peperoni aggiungono calore all'orto e una vasta gamma di colori, ma come i loro cugini, i pomodori possono essere pignoli sulle condizioni di crescita e sensibili ai danni dei parassiti. L'arricciatura delle foglie di peperone è un sintomo comune nei peperoni, come nelle piante di pomodoro.
Le palme Sago sono eccellenti piante da paesaggio in climi caldi e temperati e come esemplari in vaso. I Sagos sono relativamente facili da coltivare ma hanno alcuni requisiti di coltivazione specifici, tra cui pH del terreno, livelli di nutrienti, illuminazione e umidità. Se una palma da sago ha punte di foglie marroni, potrebbe essere un problema culturale, di malattia o di parassiti.
Originaria del Sudafrica, la margherita africana ( Osteospermum ) delizia i giardinieri con una profusione di fiori dai colori vivaci per tutta la lunga stagione estiva. Questa pianta dura tollera la siccità, il terreno povero e anche una certa quantità di negligenza, ma ricompensa le cure regolari, incluso un assetto occasionale.