Problemi di crescita delle erbe: parassiti e malattie del giardino delle erbe comuni


I problemi di crescita delle piante tendono ad essere relativamente pochi finché si presta attenzione ad alcune regole d'oro. La maggior parte delle erbe sono amanti del sole e richiedono almeno sei ore al giorno. Anche le erbe amano il terreno ben drenato con un pH tra 6 e 7 e modificato con un buon compost organico. La potatura regolare e in virtù di ciò, la rimozione di qualsiasi crescita debole o infestata sono i componenti finali per proteggere le erbe da parassiti e malattie. Detto questo, ci sono alcuni comuni parassiti e malattie delle erbe che possono affliggere il giardino delle erbe.

Proteggere le erbe dai parassiti

Gli oli essenziali fragranti della maggior parte delle erbe sono un repellente naturale per molti insetti. Nonostante questo, in alcuni momenti parassiti come lumache invadono il giardino delle erbe e devastano le tue piante. La buona notizia è che la maggior parte di questi parassiti sono proprio questo; di solito non causano gravi danni e sono per lo più un fastidio.

Afidi - Gli afidi amano le nuove foglie tenere di erbe e, in gran numero, possono causare arricciamento delle foglie. La conseguente secrezione di melata può favorire la formazione di muffa fuligginosa e attirare le formiche. Gli afidi si trovano più comunemente tra le erbe affollate e in rapida crescita. Saponi orticoli e olio di neem possono aiutare a sterminare questi parassiti.

Acari di ragno - Gli acari di ragno preferiscono le condizioni calde e secche e sono spesso avvistati nella parte inferiore delle foglie di erba. Proteggere il giardino delle erbe da questi parassiti è semplice come un forte flusso d'acqua mirato al fogliame e all'irrigazione regolare.

Whiteflies - Whiteflies apparirà anche sul lato inferiore delle foglie.

Le cicaline - Le cicaline raramente fanno molti danni ma si nutrono di basilico, origano e prezzemolo.

Minatori fogliari - I minatori fogliari attaccano anche il basilico succulento, lasciando scia di tunnel tra le superfici superiore e inferiore delle foglie.

Vermi di prezzemolo - I bruchi neri a coda di rondine si trasformano in spettacolari farfalle. Quindi, molti giardinieri si astengono dall'eliminarli e semplicemente piantano un sacco di prezzemolo, aneto e finocchio a cui questo ragazzo piace sgranocchiare.

Scarafaggi delle pulci - Ancora un altro parassita, lo scarafaggio delle pulci è ancora una volta, masticando fori di puntura nelle foglie delle erbe ma non subendo gravi danni.

Punteruolo - I punteruoli, come il tonchio di carota, si nutrono di radici di prezzemolo ma non infliggono danni permanenti.

Spittle bugs - E infine, insetti sputifere mentre lasciano una schiuma piuttosto spettrale come foglie, possono essere facilmente lavati via con acqua e causare pochi danni.

Malattie delle erbe

Pochissime erbe (zecche e citronella) prosperano nel terreno umido. I terreni allagati incoraggiano malattie fungine come la putrefazione della radice di fusari. I sintomi appaiono come strisce marroni sui gambi delle erbe con un risultato finale spesso del collasso generale della pianta.

La ruggine affligge molti membri della famiglia della menta e si presenta come lesioni arancioni arrugginite sul lato inferiore delle foglie.

Le difese contro le malattie delle erbe sono condizioni di crescita adeguate, igiene, rimozione di fogliame debole o altrimenti infestato e potatura regolare. I letti rialzati favoriscono un buon drenaggio e l'irrigazione al mattino per dare all'erba un sacco di tempo per asciugarsi e ritardare la diffusione delle spore fungine che potrebbero causare malattie.

Risoluzione dei problemi del giardino delle erbe

La miglior difesa, come si suol dire, è un buon attacco, quindi quando si risolvono i problemi con il giardino delle erbe, ricordarsi di seguire le regole d'oro come descritto di seguito:

  • Scegli erbe salutari da piantare . Pianta l'erba sana nell'ambiente corretto, umido o umido o soleggiato e asciutto. Fai la tua ricerca e trova il posto migliore per ogni tipo di erba.
  • Non sovrapporre le tue piante alle erbe . Consentire la crescita, la diffusione e l'aerazione generale tra le piante.
  • Praticare un'irrigazione e una fertilizzazione adeguate . Irrigare e concimare (preferibilmente con un alimento organico come il tè del compost) su un programma e lasciare asciugare tra un'annaffiatura. Inoltre, erba tra le piante per scoraggiare i parassiti e incoraggiare fogliame sano e sistemi di radici.
  • Potare, potare, potare . Potare la tua erba, o in altre parole, raccogliere la pianta di erba frequentemente. Questo non solo produrrà automaticamente per rimuovere qualsiasi fogliame malato e osservare eventuali insetti predatori per la rimozione, ma promuoverà un esemplare più fresco e più bushier. La raccolta rimuoverà anche i fiori, che manterranno la pianta che produce dal momento della fioritura è un segnale alla pianta che è ora di morire per la stagione.

Seguire queste regole e sarà meno probabile ricorrere a controlli chimici per il vostro giardino di erbe che a sua volta significherebbe che stai ingerendo sostanze chimiche.

Articolo Precedente:
I rododendri sono al loro meglio in primavera quando producono grandi grappoli di fiori vistosi su uno sfondo di fogliame verde lucido. Problemi di rododendro, come la muffa fuligginosa sulle foglie, rovinano il display con brutte macchie nere sul fogliame. Sebbene il fungo fuligginoso cresca sulla superficie delle foglie e raramente causi danni permanenti, può incidere seriamente sull'aspetto dei rododendri.
Raccomandato
La pianta giapponese delle piante forestali è un membro elegante della famiglia Hakonechloa . Queste piante ornamentali sono a crescita lenta e richiedono poca cura extra una volta stabilite. Le piante sono semi-sempreverdi (a seconda di dove si vive, e possono morire in inverno) e mostrano il meglio in una posizione parzialmente ombreggiata.
Molte persone giurano sul tè camomilla locale per calmare i loro nervi. Questa erba allegra può aggiungere bellezza ad un giardino e può avere qualità sedative. La camomilla che cresce nel giardino è utile e visivamente piacevole. Identificazione della camomilla Ci sono due tipi di camomilla. La prima è la camomilla romana ( Chamaemelum nobile ) e l'altra è la camomilla tedesca ( Matricaria recutita ). La va
Cos'è il salvataggio in mare? Firescaping è un metodo di progettazione di paesaggi con attenzione alla sicurezza antincendio. Il giardinaggio attento agli incendi comprende il circondare la casa con piante resistenti al fuoco e caratteristiche di design che creano una barriera tra la casa e il pennello, l'erba o altra vegetazione infiammabile.
Cotogna di fioritura offre fiori colorati in primavera. Tuttavia, la maggior parte dei giardinieri pianta la mela cotogna per il frutto che si sviluppa dai fiori. Sebbene questo arbusto in genere richieda poca manutenzione, la potatura di una mela cotogna fiorita è essenziale per aiutare la pianta a sviluppare una struttura che permetta un'ampia fioritura e fruttificazione.
Tagliare le piante di agapanthus è un compito facile che impedisce a questo fiorente perenne di diventare arruffato e ricoperto di vegetazione. Inoltre, la potatura regolare di agapanthus può scoraggiare piante rampicanti dall'essere eccessivamente invasive e invasive. Continuate a leggere per saperne di più su quando e come potare le piante di agapanthus. D
Kohlrabi è un membro della famiglia dei cavoli ed è una verdura di stagione fresca coltivata per il suo gambo o "bulbo" allargato. Può essere bianca, verde o viola ed è preferibile quando circa 2-3 pollici e può essere consumata cruda o cotta. Se non sei ancora pronto per usarlo al momento del raccolto, potresti chiedertelo come conservare le piante di cavolo rapa e quanto a lungo conserva il cavolo rapa? Con