Inizio del seme della serra - Quando piantare i semi della serra


Mentre molti semi possono essere seminati direttamente in giardino in autunno o primavera e in realtà crescono meglio dalle fluttuazioni meteorologiche naturali, altri semi sono molto più schizzinosi e richiedono temperature costanti e un ambiente controllato per germogliare. Avviando i semi in una serra, i giardinieri possono fornire un'atmosfera stabile affinché i semi germinino e le piantine possano crescere. Continua a leggere per imparare a seminare i semi in una serra.

Quando piantare semi di serra

Le serre consentono di controllare la temperatura e l'umidità necessarie per la propagazione del seme e le giovani piantine per crescere. A causa di questo ambiente controllato, puoi effettivamente avviare i semi nelle serre in qualsiasi momento. Tuttavia, se stai avviando piante, che prevedi di trapiantare in giardini all'aperto in primavera, dovresti iniziare i semi nelle serre 6-8 settimane prima dell'ultima data di gelo prevista per la tua posizione.

Per il miglior successo, la maggior parte dei semi dovrebbe essere germinata a temperature intorno ai 70-80 F. (21-27 ° C), con temperature notturne che non scendono al di sotto di 50-55 F. (10-13 C.). La temperatura nella tua serra dovrebbe essere attentamente monitorata. Le serre sono generalmente calde durante il giorno, quando il sole splende, ma possono diventare molto più fresche di notte. Le stuoie di calore delle piantine possono aiutare a fornire semi con temperature del terreno costantemente calde. Le serre dotate di ventole o finestre apribili possono sfogare le serre che sono diventate troppo calde.

Inizio del seme della serra

I semi vengono generalmente avviati in serre in vaschette aperte o in vassoi singoli. I semi vengono preparati in base alle loro esigenze specifiche; per esempio, possono essere immersi durante la notte, scarificati o stratificati, quindi piantati nei vassoi della serra.

Nei vassoi piatti aperti, i semi vengono solitamente piantati in file ben distanziate per facilitare il diradamento, l'irrigazione, la concimazione e il trattamento delle malattie della piantina, come lo smorzamento. Poi, quando queste piantine producono il loro primo set di foglie vere, vengono trapiantate in singoli vasi o cellule.

Nei vassoi a cella singola, solo uno o due semi vengono piantati per cella. Molti esperti ritengono che piantare nei vassoi è meglio dei vassoi aperti perché le cellule di spine mantengono e trattengono più umidità e calore per il seme in via di sviluppo. Le piantine possono anche rimanere in vaschette più lunghe senza che le loro radici si intrecciano con i loro vicini. Le piantine di spine possono essere semplicemente estratte e trapiantate direttamente in giardino o in contenitori.

Quando si iniziano i semi in una serra, non è necessario spendere una fortuna con mix di semi speciali. Puoi mescolare il tuo mix di impasto per uso generale aggiungendo 1 torba di torba in parti uguali, 1 parte di perlite e 1 parte di materiale organico (come il compost).

Tuttavia, è molto importante che qualsiasi mezzo di impregnazione che utilizzi sia sterilizzato tra gli usi per uccidere gli agenti patogeni che possono portare alla malattia della piantina conosciuta come smorzamento. Inoltre, se le temperature sono troppo fredde in serra, la luce non è abbastanza intensa, o se le piantine sono innaffiate, possono sviluppare gambi leggiadramente deboli.

Articolo Precedente:
I castagni sono stati coltivati ​​per le loro noci amidacee per migliaia di anni, almeno dal 2000 aC. Le noci sono state una fonte importante di cibo per gli esseri umani in passato, utilizzate per fare la farina e un sostituto per le patate. Attualmente, nove tipi diversi di castagno crescono in aree temperate in tutto il mondo. Tu
Raccomandato
"Sono belli quando fioriscono, ma il frutto è senza valore. Ce n'è in abbondanza, ma è sempre così piccolo e duro. " Il giardiniere qui sopra sta parlando di due alberi di pesco nel suo cortile. Non è sola nella sua denuncia. Molti giardinieri in giardino ritengono che i loro peschi siano rigorosamente ornamentali a causa del cattivo raccolto che producono. Ciò
La pianta di gelsomino è una fonte di fragranza esotica nei climi più caldi. È un profumo importante notato nei profumi e ha proprietà a base di erbe. Le piante possono essere viti o cespugli e alcuni sono sempreverdi. La maggior parte delle piante di gelsomino si trovano nei climi tropicali o sub-tropicali, sebbene alcuni possano prosperare nelle zone temperate. La
È molto più probabile vedere il pino della Norfolk Island in salotto piuttosto che un pino della Norfolk Island nel giardino. I giovani alberi vengono spesso venduti come alberi di Natale in miniatura o usati come piante d'appartamento al coperto. Un pino della Norfolk può crescere all'aperto? P
Cos'è l'architettura paesaggistica? È un servizio paesaggistico multisfaccettato che include pianificazione, progettazione, installazione e manutenzione per aziende grandi e piccole. Scopri di più sulla professione in questo articolo. Cosa fanno i paesaggisti commerciali? Cosa fanno i paesaggisti commerciali? L
Gli alberi di susino di Newport ( Prunus cerasifera 'Newportii') offrono diverse stagioni di interesse e cibo per piccoli mammiferi e uccelli. Questa prugna ornamentale ibrida è un comune marciapiede e albero di strada per la sua facilità di manutenzione e bellezza ornamentale. La pianta è originaria dell'Asia, ma molte regioni temperate del Nord America sono adatte alla coltivazione della prugna di Newport. C
Etichettato in ritardo come uno dei "super alimenti" per le sue proprietà antiossidanti, i mirtilli sono sempre stati tra i miei primi dieci elenchi di cibi preferiti ... pancake ai mirtilli, muffin ai mirtilli, crumble ai mirtilli. Ok, forse questo non è esattamente il modo in cui vogliono che mangiamo questo potente bacca, ma, a prescindere, non c'è una fine di buone ragioni per far crescere il tuo stesso bush. Q