Gerbera Daisy Care - Suggerimenti su come coltivare le margherite Gerbera


Le margherite di Gerbera ( Gerbera jamesonii ) vengono comunemente coltivate per i loro fiori luminosi e allegri a forma di margherita. Provengono dal Sud Africa e sono disponibili in varie dimensioni e colori, tra cui rosa, giallo, salmone, arancio e bianco, con dimensioni dei fiori da 2 a 5 pollici.

Ci sono molte cultivar di gerbera daisy disponibili, allevate per il loro colore e la loro forma (petali singoli, doppi o multipli). Per risultati migliori su come prendersi cura di una pianta di gerbera daisy, scegli una varietà che sia compatta, poiché gli steli dei fiori saranno più robusti su piante compatte e uno che si adatta alle dimensioni del vaso o al letto di piantine in cui crescerai.

Come coltivare le margherite Gerbera

Le piante crescenti della gerbera daisy sono possibili da seme, piantine o divisione. Il seme è il metodo più economico, ma i semi devono essere seminati immediatamente in quanto perdono rapidamente la vitalità dopo l'apertura. Tieni presente che anche i semi potrebbero non essere veri da formare.

Crescere da piantine o piante divise è più facile e puoi essere sicuro di quale sarà il tipo di fiore. Se hai piante più vecchie, le corone possono essere sollevate e divise all'inizio della primavera. Rimuovere immediatamente le foglie inferiori e il reimpianto.

Gerbera Daisy Planting Guide

Le piante prosperano in una posizione con pieno sole e terreno sabbioso. Un piccolo compost aggiunto alla piantagione incoraggerà una buona crescita dei fiori. Con semi appena seminato, un mix di propagazione ben drenante è d'obbligo, così come la luce indiretta brillante.

La putrefazione della corona è un problema comune con le margherite della gerbera, che è causata dall'impianto troppo profondo delle corone. La corona dovrebbe essere visibile sopra il terreno e lasciata asciugare tra un'annaffiatura e l'altra. Le piante possono essere pacciamate, ma bisogna fare attenzione che il pacciame non copra la corona. Se vivi in ​​un clima umido o umido o hai terreno pesante, prova a piantare in vasi ben drenanti.

Come prendersi cura di una pianta di Gerbera Daisy

Le margherite di Gerbera sono sensibili alle malattie fungine, anche se le varietà più vecchie meno. Gli spray fungini generalmente non prevengono la putrefazione della corona, quindi una corretta semina e irrigazione sono essenziali per la cura della gerbera daisy.

Assicurati di piantarli con spaziatura adeguata e in aree con luce elevata. Un po 'di tonalità chiara in piena estate va bene, ma senza una luce piena e diretta le piante diventeranno leggide e pallide e non produrranno altrettante fioriture.

Acqua al mattino in modo che le foglie possano seccarsi durante il giorno per ridurre il rischio di putrefazione e malattie fungine.

La cura della margherita Gerbera può anche essere migliorata utilizzando un fertilizzante liquido micro-nutriente come un'emulsione marina o di pesce.

Tieni d'occhio anche bruchi e minatori di foglie. Spruzzare, se necessario, con uno spray organico come piretro o olio di neem.

Crescere margherite di gerbera può avere alcune sfide, ma è una ricompensa meravigliosa quando fioriscono fiori grandi e felici.

Articolo Precedente:
Herb Robert ( Geranium robertianum ) ha un nome ancora più colorato, Stinky Bob. Cosa è Herb Robert? È un'erba attraente che un tempo veniva venduta nei vivai come pianta ornamentale e usata come medicinale in tempi più semplici. Tuttavia, Herb Robert geranium è ora un'erba nociva di classe B a Washington e in Oregon. Ha
Raccomandato
La vita del college può essere dura. Passi metà delle tue giornate dentro l'aula e spesso l'altra metà in biblioteca o dentro lo studio. Tuttavia, lo studente stressato può beneficiare degli effetti rilassanti delle piante nella loro stanza del dormitorio. Le piante forniscono un arredamento semplice nella stanza del dormitorio, aiutano a rinfrescare l'aria e ravvivare gli spazi tristi. Mo
Ogni giardino dovrebbe avere cetrioli. Crescono facilmente e di solito non danno a nessuno alcun problema. Richiedono semplicemente fertilizzazione, buon suolo, acqua, sole e tanto spazio. Mentre fornisci queste cose, penseresti che avresti un buon raccolto di cetrioli, giusto? Beh, non sempre. Di tanto in tanto finisci con i cetrioli tagliati in due
Esistono molti tipi diversi di ibisco. Ci sono varietà annuali, rustiche perenni o tropicali. Sono tutti della stessa famiglia, ma ognuno ha una diversa tolleranza al freddo e forma di crescita, mentre i fiori hanno caratteristiche simili. L'ibisco in crescita nella zona 8 dà al giardiniere diverse forme tra cui scegliere.
Pochi concetti di giardino offrono la combinazione di suono, colore, consistenza e persino un habitat naturale che un giardino d'acqua può ottenere. I giardini d'acqua possono essere grandi caratteristiche di hardscape o semplici giardini d'acqua in container. Con poche nozioni di base, la maggior parte dei giardinieri può realizzare giardini acquatici fai-da-te.
Le piante di Chayote ( Sechium edule ) fanno parte della famiglia delle Cucurbitacee, che comprende cetrioli e zucchine. Conosciuto anche come pera vegetale, mirliton, choco e midollo, le piante chayote sono originarie dell'America Latina, nello specifico del Messico meridionale e del Guatemala. Il chayote in crescita è stato coltivato dai tempi pre-colombiani.
L'ondeggiamento e il fruscio delle erbe ornamentali producono non solo la grazia della bellezza, ma anche una sinfonia di suoni rilassanti. Nella maggior parte dei casi, la divisione delle erbe ornamentali è consigliata ogni pochi anni una volta che sono state stabilite. Questo ti dà l'effetto "2 al prezzo di 1" che i giardinieri attenti al budget apprezzano, così come aumenta e migliora la crescita delle piante. L