Manutenzione dell'albero di pera spalliera: come spalare un pero


Un albero spallierato è un albero appiattito cresciuto da solo un aereo. Con un'attenta potatura e addestramento, puoi spalliere un pero lungo i fili di un traliccio. Questo classico punto focale del giardino massimizza anche il tuo spazio giardino. Continuate a leggere per informazioni su come spalliere un albero di pera.

Crescenti alberi di pera spalliera

Puoi spalare un albero di pera lungo un muro o una recinzione, oppure lungo una passerella. In entrambi i casi, dovrai prima piantare l'albero. Scegli tra peri adatti a spalliera.

Uno dei famosi peri adatti alla spalliera è la pera di Kieffer ( Pyrie 'Kieffer'). Questa cultivar cresce velocemente e vigorosamente e non necessita di impollinatori. In genere inizia a produrre frutta a due anni. Le pere di Kieffer sono molto alte tra i peri adatti alla spalliera perché sono molto resistenti alle malattie e possono essere coltivate a temperature più fredde, fino alla zona di resistenza 4 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti.

Altre cultivar di pera buone da provare per le spalliere sono:

  • 'Bartlett'
  • 'Red Sensation Bartlett'
  • 'Harrow's Delight'

Come spalare un pero

Se stai crescendo alberi a pera spalliera lungo un muro o una recinzione, piantare i tuoi alberi a circa 6-10 pollici dalla struttura. Per la crescita di alberi di pera spalliera lungo una passerella, costruire un telaio a traliccio e installarlo contemporaneamente all'albero. Solo gli alberi di uno o due anni possono essere spallierati.

In genere, quando si iniziano a crescere alberi a pera spalliera, si allena i rami degli alberi lungo i fili di un traliccio. È possibile scegliere tra vari disegni a spalliera, tra cui il cordone verticale singolo, il cordone orizzontale singolo, il candelabro verrier e il drappo marchand.

Costruisci il primo livello del traliccio prima di piantare l'albero. Tutto ciò di cui hai bisogno per i primi anni di crescita del pero sono i componenti verticali orizzontali e interni inferiori del traliccio. Leghi i rami giovani flessibili del giovane albero ai fili del traliccio.

È possibile erigere caratteristiche più elevate del traliccio con il passare del tempo. Una volta addestrati i rami inferiori, inizia ad allenare i rami interni superiori. Probabilmente dovrai aspettare circa un decennio affinché l'albero spallierato raggiunga la sua dimensione matura.

Manutenzione dell'albero di pera spalliera

Il primo anno, mentre l'albero è inattivo, tagliare la parte superiore dell'albero di diversi centimetri sopra il punto in cui si desidera il primo livello di rami laterali. Quando i piccoli rami si gonfiano lungo il capo principale dell'albero, rimuovi tutti tranne la mezza dozzina più vicina al filo del primo livello.

Seleziona i due rami più vicini ai fili guida per diventare il primo livello orizzontale. Scegli il germoglio con la crescita più verticale per essere il nuovo leader. Questo, col tempo, diventerà il secondo livello di filiali. Rimuovere gli altri tre una volta che si è certi che questi sono stabiliti. Man mano che i rami selezionati crescono, legarli ai fili ogni sei pollici.

Devi tenere il passo con la manutenzione del pero a spalliera per mantenere il tuo albero in ordine. Potare i germogli laterali posteriori a circa 6 pollici su base mensile durante la stagione di crescita. Se poti troppo corto, avrai meno frutti.

Articolo Precedente:
I gigli sono piante estremamente popolari da coltivare in vaso e in giardino. Ma in parte perché sono così popolari, sono anche molto numerosi. Ci sono un numero enorme di diverse varietà di gigli, e scegliere quello giusto può essere un po 'schiacciante. Fortunatamente, ci sono alcune classificazioni generali di base di questo eccellente fiore da taglio. Co
Raccomandato
Se ami l'aspetto di impatiens, ma le aiuole fioriscono per una parte del giorno, gli impatiens della Nuova Guinea riempiranno il tuo cortile di colori. A differenza delle piante classiche impatiens, che sono amanti dell'ombra, i fiori impatiens della Nuova Guinea tollerano fino a mezza giornata di sole in molte parti del paese
Il giardinaggio nella zona 3 è complicato. La data media del gelo è compresa tra il 1 maggio e il 31 maggio e la prima data media del gelo va dal 1 ° settembre al 15 settembre. Si tratta di medie, tuttavia, e ci sono buone probabilità che la tua stagione di crescita diventi ancora più corta . Per questo motivo, avviare semi in casa in primavera è praticamente essenziale con il giardinaggio in zona 3. Cont
Quali sono le mie more in decomposizione? Le more sono vigorose e facili da coltivare, ma le piante possono essere affette da marciume della frutta, una malattia fungina comune che colpisce vari frutti e piante ornamentali in ambienti umidi e umidi. Il marciume della mora è difficile da controllare una volta stabilita la malattia.
I pini della Norfolk Island ( Araucaria heterophylla ) sono alberi aggraziati, felci e sempreverdi. La loro bella abitudine di crescita simmetrica e la tolleranza degli ambienti interni li rendono famosi per le piante da interno. Ma nei climi caldi prosperano anche all'aperto. Propagare i pini della Norfolk dai semi è sicuramente la strada da percorrere.
Quando inizi a cercare polli da giardino nel cortile, sembrerà travolgente. Non lasciare che questo ti fermi. Allevare polli nel tuo giardino è facile e divertente. Questo articolo ti aiuterà a iniziare a tenere il pollo per i principianti. Prima di ottenere polli da giardino cortile Controlla l'ordinanza della tua città per scoprire quanti polli da giardino in giardino sei autorizzato a mantenere. Al
Non è polvere di talco e non è farina. Quella roba bianca e gessosa sulle tue piante è una muffa polverosa e deve essere trattata come il fungo si diffonde facilmente. Continuate a leggere per imparare come sbarazzarsi di oidio sulle vostre piante d'appartamento. Muffa polverosa su piante d'appartamento La muffa sulle piante d'appartamento è una malattia fungina. In