Informazioni sulla trappola per le vespe fai da te: funzionano le trappole per le vespe fatte in casa


Le istruzioni di trappola per la vespa casalinga abbondano su internet o puoi anche acquistare versioni già pronte. Queste trappole facili da assemblare catturano semplicemente le vespe e le annegano. Quasi tutti i contenitori domestici possono essere convertiti rapidamente e facilmente in una trappola vespa efficace. Le migliori trappole per Vespa sul mercato non possono reggere il confronto con la tua versione casalinga. Scopri come creare una trappola per Vespa fatta in casa in questo articolo.

Informazioni sulla trappola di Wasp fai da te

Le vespe sono terrificanti per molte persone che sono state punti. Sono, tuttavia, insetti utili il cui compito principale è quello di mangiare altri insetti. Le vespe sono attratte da proteine ​​e zuccheri che possono rendere questi picnic estivi meno confortevoli.

Gli spray e le esche possono essere utili ma generalmente contengono tossine che potrebbero non essere appropriate per la tua famiglia. Un modo più sicuro e non tossico per ridurre al minimo gli insetti è quello di utilizzare un po 'di informazioni trappola vespa fai da te per costruire il proprio. Le trappole per Vespa fatte in casa funzionano? L'efficacia di qualsiasi trappola, fatta in casa o acquistata, dipende dal tempo impiegato e da quanto sei vigile nel mantenerlo pulito.

L'uso più efficiente di una trappola è di farlo partire presto in primavera prima che gli insetti diventino numerosi. Questo perché le femmine, o regine, si stanno muovendo nella prima stagione. Si stima che ogni regina catturata rappresenterà 1.000 lavoratori più avanti nella stagione.

È anche importante mantenere pulita la trappola. L'accumulo di corpi di vespe morte creerà una zattera per vivere vespe intrappolate. Queste vespe dal vivo possono quindi trovare la loro strada fuori dal container.

Attirare le vespe nella tua trappola non si basa su colori vivaci o stili di fantasia. Invece, le vespe sono attratte da odori e impronte dolci o segnalano la posizione di qualsiasi alimento zuccherino. Anche le migliori trappole per vespe vengono ridotte a inutili spazzatura se non si agitano correttamente o si puliscono i morti.

Come fare una trappola per le mani in casa

Per prima cosa, avrai bisogno di una brocca vuota. La plastica è più facile da lavorare e dovrebbe essere abbastanza grande da contenere sia parecchi pollici di liquido che alcuni spazi volanti. Una bottiglia da soda grande litro funziona molto bene.

Taglia la parte superiore della bottiglia appena sotto il punto in cui il contenitore si allarga. Prendi la parte superiore e invertila in modo che il beccuccio sia all'interno della bottiglia. Alcune istruzioni di trappola vespa fatti in casa suggeriscono di immergere il beccuccio in miele o marmellata, ma questo potrebbe non essere necessario.

Versare qualche centimetro di acqua zuccherata nella bottiglia. L'idea è di far volare l'insetto per ottenere lo zucchero e non essere in grado di volare fuori. Se l'apertura è troppo grande, usa un pezzo di nastro adesivo per coprirlo con un piccolo foro perforato abbastanza grande da consentire agli insetti di volare.

Ulteriori suggerimenti sulle migliori trap Wasp

Se sei preoccupato di attirare le api da miele, aggiungi all'acqua un cucchiaino di aceto. Puoi anche aumentare le possibilità che la trappola funzioni mettendo alcune gocce di sapone per i piatti nell'acqua. Questo impedisce agli insetti di ottenere qualsiasi trazione sulla superficie dell'acqua e accelererà la loro scomparsa.

Le vespe sono più interessate alle proteine ​​in primavera e all'inizio dell'estate. E 'solo verso la fine della stagione che le loro voglie di punta di zucchero. Per l'uso all'inizio della stagione, potresti prendere in considerazione la stessa trappola, ma con la carne marcia in acqua normale all'interno della bottiglia. Ciò incoraggerà gli insetti della prima stagione a indagare sulla tua trappola intelligente.

Articolo Precedente:
L'oleandro è una pianta mediterranea che è stata popolare in tutta Europa per centinaia di anni. Ha un seguito negli Stati Uniti meridionali e sta iniziando a prendere piede anche al nord. È una pianta perenne che non può tollerare temperature di congelamento, quindi coltivare l'oleandro in contenitori è l'unico modo per andare in molti climi. Con
Raccomandato
La Gaillardia è più comunemente conosciuta come fiore di coperta e produce fiori simili a margherite per tutta l'estate. Il fiore di coperta è una pianta perenne che tende a riseminare in modo prolifico. Ci sono diverse scuole di pensiero sulla preparazione del fiore di coperta per l'inverno. A
I cavoli sono raccolti freschi, resistenti e meglio coltivati ​​in primavera e in autunno. I cavoli sono un membro della famiglia cole delle colture che include broccoli, cavolfiori e cavolini di Bruxelles. Quando si coltivano queste piante, spesso si presenta la domanda di legare le foglie di cavolo. Im
E Anne Baley Se stai cercando una pianta ornamentale per le aiuole annuali, dai un'occhiata all'erba coniglietta ( Lagurus ovatus ). L'erba del coniglietto è un'erba annuale ornamentale. Ha infiorescenze appuntite che ricordano le code di cotone pelose dei conigli. Questo nativo mediterraneo è anche chiamato erba di coda di lepre o erba di coda di coniglio.
Le piante con il cognome scientifico marmorata sono delizie visionarie. Quali sono le succulente marmorate? La marmorata si riferisce a un modello distintivo di marmorizzazione sugli steli o sulle foglie di una pianta. Questo non si verifica solo nelle piante, ma anche in diverse specie di animali, inclusi gli umani
Forse hai un pacchetto di lampadine primaverili come regalo a fine stagione o forse hai appena dimenticato di piantare una borsa che hai comprato. In entrambi i casi, ora devi capire come conservare i bulbi che sono germogliati perché ne hai un intero sacchetto e il terreno è ghiacciato e duro. Come conservare le lampadine che sono germogliate Ecco alcuni consigli su come conservare i bulbi che sono già germogliati. C
Puoi coltivare un'orchidea dal seme? La coltivazione di orchidee da seme viene solitamente effettuata nell'ambiente altamente controllato di un laboratorio. Piantare semi di orchidea a casa è difficile, ma è possibile se hai un sacco di tempo e pazienza. Tieni presente che, anche se hai successo nella germinazione dei semi di orchidea, ci vogliono un mese o due prima che si sviluppino le prime minuscole foglie e potrebbero volerci anni prima che tu possa vedere la prima fioritura.