Prendersi cura di Freesias: Guida alla cura della Fresia In The Garden


Originaria del Sudafrica, la fresia fu introdotta nella coltivazione nel 1878 dal botanico tedesco Dr. Friedrich Freese. Naturalmente, dal momento che è stato introdotto nel periodo vittoriano, questo fiore molto profumato e colorato è diventato un successo immediato. Simbolizzando l'innocenza, la purezza e la fiducia, oggi la fresia è ancora un fiore da taglio popolare per composizioni floreali e mazzi di fiori. Se stai cercando un fiore duraturo per un giardino da taglio, continua a leggere per conoscere le esigenze in crescita di fresia.

Requisiti crescenti di fresia

Come accennato in precedenza, la fresia è originaria del Sudafrica. Per coltivare correttamente la fresia nel giardino, è importante imitare il suo habitat naturale. Le piante di fresia fioriscono meglio quando le temperature diurne sono intorno ai 60-70 ° F (16-21 ° C) e le temperature notturne si aggirano intorno ai 45-55 F (7-13 ° C). Tuttavia, le piante di fresia non possono tollerare alcun gelo e moriranno se esposte a periodi inferiori a 25 F. (-4 C.).

Sono resistenti nelle zone 9-11, ma possono essere coltivate come piante annuali o piante d'appartamento in climi più freschi. Nella sua gamma nativa nell'emisfero australe, la fresia sboccia in autunno, poi diventa dormiente quando le temperature invernali diventano troppo calde. Nelle zone dell'emisfero settentrionale, fiorisce in primavera e diventa dormiente quando le temperature estive diventano troppo calde.

Che sia cresciuto in giardino o in contenitori, il primo passo per una corretta cura della fresia è di fornirgli un terreno umido, ma ben drenante. Nel terreno inzuppato, i delicati cormi delle piante di fresia marciranno. Fresia delle piante in un terreno leggermente sabbioso che è stato modificato con materiale organico che trattiene l'umidità. Preferiscono una posizione in pieno sole ma possono tollerare l'ombra leggera.

Quando la fresia cresce e fiorisce attivamente, il terreno deve essere mantenuto umido. Una volta terminata la fioritura, le fioriture sparse possono essere decapitate per mantenere in ordine il giardino, ma il fogliame dovrebbe essere lasciato a morire naturalmente. Mentre il fogliame brunisce e muore, il terreno può essere lasciato asciugare. Se cresciuto in un contenitore o come annuale, questo sarebbe il momento di prepararsi a conservare i cormi in un luogo asciutto e al coperto.

Come prendersi cura di Freesias nei giardini

La cura delle fresie consiste principalmente nel mantenere il terreno umido durante la stagione di crescita, ma le piante da frutto coltivate in giardino beneficeranno di un fertilizzante per fiori di uso generale una volta all'anno prima del periodo di fioritura.

Anche le piante di fresia nel giardino dovrebbero essere divise ogni tre o cinque anni. Poiché le piante di fresia produrranno molti fiori sui loro piccoli steli arcuati, è spesso necessario sostenerli con anelli o griglie che crescono attraverso i supporti delle piante.

Le piante di fresia sono disponibili con fiori singoli o doppi. Le loro fioriture sono disponibili in un'ampia gamma di colori come blu, viola, bianco, arancione, giallo, rosso e rosa. Come un fiore reciso, la fresia durerà più di una settimana. Le varietà comuni per il giardino includono:

  • Athene
  • Belleville
  • Demetra
  • Passione d'oro
  • Mirabel
  • Oberon
  • Blu reale
  • Snowden

Articolo Precedente:
Le piante invasive, anche conosciute come piante da giardino aggressive, sono semplicemente piante che si diffondono rapidamente e sono difficili da controllare. A seconda delle esigenze paesaggistiche, le piante aggressive non sempre sono cattive. Spazi aperti, aree in cui non crescono nient'altro, colline ripide o prati, sono spesso ricoperti di piante che sono note per essere invasive
Raccomandato
Coltivare il proprio mais dolce è un vero piacere in estate. Ma se non riesci a far passare le tue piante oltre la fase della piantina, non otterrai alcun raccolto. Le malattie non sono comuni nel mais dolce coltivato in giardino, ma ci sono alcuni problemi che possono causare piantine di mais malaticcio dolce.
Gli arbusti devono essere tagliati ogni pochi anni. Coloro che non ottengono la potatura di manutenzione regolare di cui hanno bisogno diventano leggy e troppo cresciuti. Se ti trasferisci in una nuova casa e trovi il cortile pieno di arbusti malamente cresciuti, è tempo di imparare a ringiovanire gli arbusti con la potatura.
Una striscia infernale è quella striscia abbandonata tra il marciapiede e la strada. Di solito, l'area ristretta è composta da pochi alberi e da un'erba mal tenuta al massimo, ed è troppo spesso nient'altro che un cerotto. Sebbene l'area sia di proprietà del comune, l'assistenza è di solito lasciata al padrone di casa. La
Con così tante diverse dimensioni, colori e forme delle foglie, è difficile descrivere un tipico acero giapponese, ma senza eccezioni, questi alberi attraenti con la loro raffinata abitudine di crescita sono una risorsa per il paesaggio domestico. Gli aceri giapponesi sono noti per le loro foglie di pizzo, le foglie finemente tagliate, il brillante colore autunnale e la delicata struttura.
I giardinieri piantano bulbi di amarilli per i bellissimi fiori a forma di tromba che sbocciano in incredibili sfumature dal bianco all'arancio e al rosso. Le lunghe foglie a forma di cinturino sono attraenti, ma sono i fiori di giglio - esotici e tropicali - che sono la stella dello spettacolo di amarilli
I cespugli di farfalle ( Buddleia davidii ) sono coltivati ​​per i loro lunghi pannocchie di fiori colorati e la loro capacità di attirare farfalle e insetti benefici. Fioriscono in primavera e in estate, ma la forma naturalmente attraente dell'arbusto e delle foglie sempreverdi mantengono la macchia interessante, anche quando non è in fiore. Ques