Informazioni albero noce del Brasile: come far crescere alberi dado Brasile


Hai mai avuto quei sacchetti misti di noci sgusciate? Se è così, allora probabilmente hai familiarità con le noci del Brasile, che in realtà non sono affatto considerate come noci. Cosa sono allora le noci del Brasile e quali altre informazioni sull'albero di noce del Brasile possiamo scavare?

Cosa sono i Noci brasiliani?

Gli alberi di noce del Brasile ( Bertholletia excelsa ) sono l'unica specie del genere monotipo Bertholletia, dal nome del chimico francese Claude Louis Berthollet. Sono nativi di alcune regioni dell'Amazzonia e possono raggiungere un'altezza di 160 piedi fino a 6 piedi di diametro e possono vivere per 500 anni o più. La corteccia è liscia e grigia e le foglie sono caduche a secco. I fiori nascono in pannocchie con ciascun fiore che possiede un calice deciduo in due parti, sei petali color crema e una moltitudine di stami modellati in una massa incappucciata.

Il frutto impiega circa 14 mesi per maturare una volta impollinato. Il frutto risultante è piuttosto grande (4-6 pollici e peso fino a 5 chili) e sembra molto simile a un endocarpo di cocco. All'interno del guscio duro e legnoso, 8-24 semi distintamente triangolari risiedono confezionati insieme come segmenti arancioni. Questi semi sono quelli che noi definiamo noci del Brasile. Le noci, dal punto di vista botanico, sono in realtà un frutto indeiscente a guscio duro come una ghianda.

Informazioni albero noce del Brasile

Alla fine di questa capsula di frutta, c'è un buco che consente agli agouti locali di rosicchiare i frutti. Poi mangiano alcuni semi e, come i nostri scoiattoli, seppelliscono alcuni per un secondo momento. Alcuni dei semi sepolti diventano nuovi alberi di noce del Brasile. Sembra che questo potrebbe essere un metodo facile per la procreazione, ma il fatto è che il seme potrebbe essere stato sepolto in un'area ombreggiata e potrebbe aspettare in stasi per anni fino a quando gli alberi circostanti moriranno e cadranno, permettendo alla luce solare di penetrare dove è il seme .

È illegale abbattere uno di questi alberi in Brasile. Quindi, dove una volta erano la provincia esclusiva di aree di foresta indisturbata, ora possono essere trovate nei cortili delle persone e lungo le strade e le strade. Tuttavia, per produrre frutti, alcune api dei generi Bombus, Centris, Epicharis, Eulaema e Zylocopa devono essere presenti per impollinare i fiori. Queste grandi api corporee sono largamente prive di aree forestali disturbate. Per questo motivo, nonostante le piantagioni di alberi del Brasile siano state tentate, la coltivazione naturale si è dimostrata più affidabile.

Nonostante il loro nome, il più grande esportatore di nocciole del Brasile è in realtà la Bolivia dove il nocciolo si chiama nuez de Brasil. Sia i boliviani che i brasiliani rurali si affidano alla raccolta e alla vendita di noci del Brasile come fonte primaria di reddito. La raccolta di alberi brasiliani in crescita naturale ha impedito la deforestazione per questo motivo in molte aree dell'Amazzonia.

Come accennato, la coltivazione commerciale ha dimostrato di essere uno sforzo vano. Ma crescere le noci del Brasile non è al di fuori dei regni delle possibilità. Continua a leggere per scoprire come coltivare noci del Brasile.

Come far crescere le noci del Brasile

Crescere le proprie noci del Brasile richiederà un po 'di pazienza e, mentre è difficile, è uno sforzo gratificante. In primo luogo, è necessario raccogliere alcune noci del Brasile. Se li prendi dalla borsa precedentemente menzionata di dadi misti non sgusciati, non sarai in grado di propagarli. Quelle noci sono state bollite come parte della loro elaborazione. L'ebollizione ucciderà il seme, rendendolo impotente.

Ottieni una buona quantità di semi da un vivaio online o, se vivi in ​​Amazzonia, puoi raccogliere direttamente dalla foresta pluviale. Fai domande per essere certo che stai diventando sano, seme crudo per piantare, non mangiare. Una volta ottenuto il seme, immergerlo in acqua per 24 ore per allentare la lolla esterna.

Versare l'acqua e sciacquare i semi. Immergere nuovamente i semi e ripetere il processo di risciacquo e ammollo ogni 8 ore fino a quando il seme germoglia. Quando i semi sono germogliati, riempire un contenitore, come un vaso di vetro trasparente, 2/3 pieno di terriccio ricco di nutrienti. Fai un buco al centro del terreno e spingi dentro il seme.

Coprilo con lo sporco, permettendo alla parte germogliata di penetrare nel terreno. Inumidisci il terreno e mantienilo umido. Coprire il contenitore con una garza o una garza e fissarlo saldamente con un elastico. Metti il ​​contenitore in una zona calda con luce solare indiretta e controllalo per la crescita e la secchezza.

Quando la piantina è alta 6-12 pollici, piantala in un'area con pieno sole, terreno ben drenante e alta umidità con temperature tropicali calde.

Articolo Precedente:
Quali animali fanno bene ai giardini? Come giardinieri, siamo tutti consapevoli degli insetti benefici (come le coccinelle, le preghiere di mantidi, i nematodi benefici, le api e i ragni di giardino, per citarne alcuni) che sono responsabili del mantenimento di quel delicato equilibrio tra organismi buoni e cattivi che colpiscono il giardino
Raccomandato
L'allevamento di polli urbani è ovunque nella mia piccola area suburbana. Siamo abituati a vedere i cartelli "trovato pollo" o "pollo perso" e persino i polli stessi che si pavoneggiano attraverso i nostri prati. Quelle persone non hanno fatto un ottimo lavoro di impermeabilizzazione del loro giardino.
Cushion cespuglio, noto anche come cespuglio d'argento ( Calocephalus brownii syn. Leucophyta brownii ) è un nativo perenne molto duro e attraente per la costa meridionale dell'Australia e isole vicine. È molto popolare in vasi, bordi e ciuffi più grandi in giardino, in particolare per il suo sorprendente colore argento e bianco. C
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Il fiore delle palme sago? Sì, lo fanno anche se questo si verifica normalmente nelle piante mature di almeno 15-20 anni. In effetti, potresti aver notato una struttura dall'aspetto insolito che spunta dal centro della tua pianta di sago. Questo è in realtà il fiore di palma sago. E
Coltivare piante di lavanda dai semi può essere un modo gratificante e divertente per aggiungere questa erba profumata al tuo giardino. I semi di lavanda sono lenti a germinare e le piante cresciute da loro potrebbero non fiorire nel primo anno, ma se siete pazienti e disposti a mettere in opera, potete generare belle piante dai semi.
Di Stan V. Griep American Rose Society Consulting Maestro Rosarian - Rocky Mountain District La rosa rosacea, conosciuta anche come scopa delle streghe nelle rose, è davvero un rubacuori per il giardiniere che ama la rosa. Non esiste una cura conosciuta per questo, quindi, una volta che un cespuglio di rose contrae la malattia, che in realtà è un virus, è meglio rimuovere e distruggere il cespuglio. Ch
Le piante di ciclamino sono spesso date come regali di Natale a causa delle loro fioriture invernali. Una volta che queste fioriture svaniscono, sfortunatamente molte di queste piante diventano spazzatura perché le persone non sono consapevoli di come curarle adeguatamente. Ben curato per le piante ciclamino può essere coltivato per anni e diviso per creare più futuri regali di Natale. C