Boro nel suolo: gli effetti del boro sulle piante


Per il giardiniere domestico coscienzioso, la carenza di boro nelle piante non dovrebbe essere un problema e si dovrebbe prestare attenzione con l'uso di boro sulle piante, ma una volta ogni tanto, una carenza di boro nelle piante può diventare un problema. Quando il boro nel terreno è troppo alto o troppo basso, le piante non crescono correttamente.

Effetti e uso del boro sulle piante

Il boro è un micronutriente necessario per la crescita delle piante. Senza un adeguato boro nel terreno, le piante possono apparire sane ma non fioriscono né fruttificano. Acqua, sostanza organica e consistenza del suolo sono tutti fattori che influenzano il boro nel terreno. L'equilibrio di troppo poco o troppo tra le piante e il boro è delicato. La concentrazione del suolo di boro pesante può essere tossica per le piante.

Il boro aiuta a controllare il trasporto di zuccheri nelle piante. È importante per la divisione cellulare e lo sviluppo dei semi. Come micronutriente, la quantità di boro nel terreno è minima, ma tra i micronutrienti, la carenza di boro nelle piante è la più comune.

L'irrigazione profonda allevierà le concentrazioni di suolo di boro pesante lisciando il nutriente lontano dalle radici. In buona terra, questa lisciviazione non causerà carenza di boro nelle piante. Il materiale organico utilizzato per arricchire e fortificare la terra rilascerà il micronutriente nel terreno. D'altra parte, innaffia leggermente le piante e i livelli di boro possono salire e danneggiare le radici. Troppa calce, un comune additivo da giardino, attorno alle tue piante e il boro sarà esaurito.

I primi segni di carenza di boro nelle piante mostrano la nuova crescita. Le foglie gialle e le punte in crescita appassiranno. La frutta, particolarmente evidente nelle fragole, sarà grumosa e deformata. La resa delle colture ne risentirà.

Se si sospetta un problema di carenza di boro con le piante, una dose di acido borico (da 1/4 di tazza a 2 litri di acqua) utilizzata come spray fogliare farà il lavoro. Stai attento mentre usi il boro sulle piante. Ancora una volta, le concentrazioni di suolo di boro pesante sono tossiche.

Rape, broccoli, cavolfiori, cavoli e cavoletti di Bruxelles sono tutti utilizzatori pesanti di boro e beneficeranno di un leggero spruzzo annuale. Beneficeranno anche mele, pere e uva.

Articolo Precedente:
Crescere ibisco è un modo semplice per aggiungere un tocco tropicale al tuo giardino. Quando sai come prendersi cura delle piante di ibisco, sarai ricompensato con molti anni di fiori adorabili. Diamo un'occhiata ad alcuni suggerimenti su come prendersi cura di ibisco. Ibisco in crescita in contenitori Molte persone che stanno coltivando una pianta di ibisco scelgono di farlo in un contenitore.
Raccomandato
La cicuta piangente (la "pendula" canadensis dello Tsuga ), conosciuta anche come cicuta canadese, è un albero sempreverde attraente con una forma aggraziata e piangente. Continua a leggere per sapere come piantare una cicuta che piange nel tuo giardino. Cratere piangente in crescita Ci sono un certo numero di varietà di cicuta piangente disponibili per i giardinieri, tutti noti collettivamente come "Pendula".
Chiamate anche palme Sabal, le palme dei cavoli ( Sabal palmetto ) sono un albero nativo americano ideale per le zone calde e costiere. Quando vengono piantati come alberi da strada o in gruppi, conferiscono all'intera area un'atmosfera tropicale. Vistosi fiori bianchi su lunghi steli ramificati fioriscono all'inizio dell'estate, seguiti da bacche scure e commestibili in autunno
Il nome pondweed si riferisce alle circa 80 specie di piante acquatiche appartenenti al genere Potamogenton . Hanno dimensioni e aspetto tanto diversi da rendere difficile descrivere un tipico laghetto. Alcuni sono totalmente immersi sott'acqua, mentre altri sono solo parzialmente sommersi. Le piante sono una parte importante dell'ecosistema dello stagno e possono essere ornamentali nella giusta ambientazione
Il cardamomo ( Elettaria cardamomum ) proviene dall'India tropicale, dal Nepal e dall'Asia meridionale. Cos'è il cardamomo? È un'erba aromatica dolce non solo impiegata in cucina ma anche parte della medicina tradizionale e del tè. Il cardamomo è la terza spezia più costosa al mondo e ha una ricca storia di utilizzo in molti paesi come parte delle miscele di spezie, come il masala, e come ingrediente cruciale nella pasticceria scandinava. Che
Di Becca Badgett (Co-autore di Come coltivare un giardino di emergenza) Il fiore di pizzo phacelia, comunemente noto come Phacelia tanacetifolia , potrebbe non essere qualcosa che avresti piantato a caso nel tuo giardino. In effetti, potresti chiederti che cos'è la phacelia di pizzo? Continuate a leggere per scoprirlo.
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Sapere come e quando piantare alberi è fondamentale per il loro successo. Diamo un'occhiata al momento migliore per piantare alberi e come piantarli correttamente. Continua a leggere per alcuni suggerimenti per piantare alberi. Gli alberi sono generalmente venduti in contenitori, sacchi di juta o come radici nude.