Informazioni sulle talee di semi-duro - Informazioni sulla propagazione del semi-duro


Una delle cose più gratificanti del giardinaggio è la propagazione di nuove piante da talea che si prende da una pianta madre sana. Per i giardinieri domestici, ci sono tre tipi principali di talee: legno tenero, semi-duro e legno duro, a seconda della fase di crescita della pianta. Esattamente cos'è un taglio semi-duro? Continuate a leggere per imparare le basi della propagazione di semi-hardwood.

A proposito di talee semi-duro

La propagazione di semi-legno duro è adatta per una straordinaria varietà di piante, inclusi sempreverdi e piante decidue e alberi come:

Sempreverde

  • Cespuglio di farfalle
  • Agrifoglio
  • arborvitae
  • Gelsomino
  • Crespino
  • Camelia
  • Edera inglese
  • Tasso

Deciduo

  • corniolo
  • Mirtillo
  • Caprifoglio
  • Forsythia
  • Rosa
  • Mela cotogna

Le talee generalmente radicano facilmente e non richiedono molte conoscenze speciali.

Quando prendere le talea di semi-latifoglie

Le talee di semi-legno vengono propagate quando gli steli sono parzialmente, ma non completamente maturi. A questo punto, il legno è relativamente rigido ma abbastanza flessibile da piegarsi facilmente e rompere con uno scatto. Talee di semi-latifoglie vengono solitamente prelevate tra la fine dell'estate e l'inizio dell'autunno.

Come prendere un taglio semi-duro

Prendi le talee di semi-legno dalle punte crescenti di una pianta usando potatori puliti e affilati o un coltello affilato. La pianta dovrebbe essere sana senza segni di parassiti o malattie e non dovrebbe avere fiori o germogli.

Taglia il gambo appena sotto un nodo, che è la piccola protuberanza dove cresceranno foglie, germogli o rami. Le talee dovrebbero essere non ramificate e il più diritte possibile. La lunghezza ideale è di circa 4-6 pollici (10-15 cm).

Spellare le foglie dalla metà inferiore dello stelo, lasciando intatte almeno due foglie superiori.

Suggerimenti per la propagazione del semi-duro

Pianta le talee di semi-legno in un contenitore riempito con una miscela di impregnazione sterile e non fecondata o con sabbia pulita e ruvida. Si consiglia di immergere lo stelo nell'ormone radicante appena prima di inserire le talee nel mix di invasatura.

Abbastanza acqua per sistemare il mix di invasatura attorno allo stelo. Copri la pentola con un sacchetto di plastica per creare un ambiente simile alla serra. Posiziona la pentola alla luce solare indiretta. Evitare la luce diretta, che è troppo dura e potrebbe bruciare il taglio.

Acqua quanto basta per mantenere il terriccio leggermente umido ma non inzuppato. Questo è raro finché il vaso è coperto di plastica. Fai un buco o apri la parte superiore del sacchetto di plastica se noti che l'umidità gocciola dentro. Troppa umidità farà marcire il taglio.

Le talee possono radicarsi in poche settimane o diversi mesi, a seconda della pianta. Rimuovere la plastica e spostare le talee sui singoli contenitori quando le radici sono lunghe da ½ pollice a 1 pollice (da 1, 5 a 2, 5 cm). A questo punto, puoi nutrire la pianta giovane, usando un fertilizzante diluito in acqua diluito.

Sposta la pianta all'aperto quando è abbastanza matura da sopportare il caldo e il freddo esterni - di solito un paio di stagioni di crescita.

Articolo Precedente:
La pianta del monaco è un fiore di campo erbaceo che si può trovare crescere nei prati di montagna in tutto l'emisfero settentrionale. La pianta prende il nome dalla forma del sepalo posteriore dei fiori, che ricorda i cappucci indossati dai monaci. Conosciuto anche come wolfsbane e Aconitum , il monkshood è diventato popolare come aggiunta al giardino grazie ai suoi fiori viola / blu e al fogliame attraente. I
Raccomandato
Di Nikki Tilley (Autore del giardino Bulb-o-licious) Piante da giardino antiche come i bulbi di fiori d'epoca sono diventate molto popolari nel giardino di casa, specialmente per quelli di noi che cercano lo stesso ambiente dei giardini delle nostre nonne. Come con qualsiasi bulbo da fiore, i bulbi di cimelio in crescita sono facili, anche se trovarli potrebbe essere complicato
Viburni hanno rami stratificati che sono rivestiti in primavera con fiori di pizzo, delicati e talvolta profumati. Sono piante estremamente dure e soffrono di pochi problemi di insetti e parassiti. Ci sono più di 150 specie di Viburnum con molte disponibili per aree problematiche del giardino. Le piante che non sono ben curate, tuttavia, possono occasionalmente sviluppare malattie del viburno, principalmente problemi fungini, specialmente se la circolazione non è fornita.
Gli alberi di pecan sono meravigliosi da avere intorno. C'è poco più gratificante che raccogliere noci dal tuo stesso cortile. Ma c'è dell'altro per crescere un albero di pecan piuttosto che lasciare che la natura faccia il suo corso. Ridurre gli alberi di pecan nel momento giusto e nel modo giusto rende un albero sano e robusto che dovrebbe fornire raccolti per gli anni a venire. C
I gigli di Calla sono famosi fiori recisi per composizioni floreali e mazzi di nozze. Sono anche usati come decorazioni per la Pasqua. Originaria dell'Africa, le calle sono resistenti solo nelle più calde zone di resistenza americana dell'8-11, ma potrebbero sopravvivere alla zona 7 con protezione.
L'abete rosso della Norvegia dei Nani è uno dei migliori arbusti sempreverdi per il paesaggio. Produce una forma di piccolo tumulo perfetto che si adatta a qualsiasi letto, fondazione, contenitore o bordo del percorso. La pianta è anche conosciuta come abete di nido d'uccello. Cos'è un abete di nido d'uccello? Q
Come mantenere un prato verde e lussureggiante, anche durante le lunghe e calde giornate estive? Irrigare troppo significa sprecare denaro e preziose risorse naturali, ma se non si annaffia abbastanza, il prato può diventare secco e marrone. Continua a leggere per le linee guida sull'irrigazione dei prati e consigli utili per l'irrigazione del prato.